Spiedini vegetali

Preparazione 75 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Presentazione

Gli spiedini vegetali sono un'idea fresca e gustosa per l'antipasto. Ecco come preparali in modo semplice e veloce utilizzando le verdure tipiche dell'estate come melanzane, zucchine e peperoni.

Categoria: Antipasti

2 melanzane
2 zucchine
1 peperone rosso
1 peperone verde
1 spicchio di aglio
1/2 limone solo il limone
3 foglie di basilico
q.b. olio extravergine di oliva
q.b. sale
q.b. origano

Preparazione

Come prima cosa procuratevi i classici bastoncini per gli spiedini: in commercio ci sono sia quelli usa e getta in legno simili a dei grossi stuzzicadenti che quelli in acciaio che si possono utilizzare più volte.
Poi preparate la salsa per condire gli spiedini mescolando in una ciotola il succo di mezzo limone, un'uguale quantità di olio extra vergine di oliva, uno spicchio di aglio schiacciato, qualche foglia di basilico ed un pizzico di sale: una volta pronta, questa salsa va lasciata riposare per almeno 30 minuti in modo che si insaporisca.
Nel frattempo lavate ed asciugate le verdure, quindi tagliatele e riponetele in un piatto: le melanzane e le zucchine devono essere tagliate a fette rotonde dello spessore di un dito, mentre i peperoni a listarelle quadrate.
E' in momento di assemblare gli spiedini: prendete il bastoncino ed infilatevi le verdure alternando pezzi diversi tra loro in modo da avere un effetto colorato, ad esempio melanzane, peperone rosso, zucchina, peperone verde e così via. Disponete poi tutti gli spiedini pronti in un piatto e cospargeteli con la salsa preparata precedentemente, facendo attenzione a girare gli spiedini in modo che ogni parte sia ben condita. Lasciate riposare il tutto per altri 30 minuti in modo che la salsa insaporisca a fondo le verdure prima di passare alla cottura.
Ora mettete a scaldare la griglia sul fuoco (potete ovviamente usare anche quella elettrica o il barbecue) e quando è bella rovente grigliate gli spiedini per circa 2 minuti per parte, assicurandovi che le verdure sia cotte ma non bruciacchiate.
Mettete quindi gli spiedini in un piatto da portata e, se necessario, aggiustateli di sale. Se vi va potete completarli con qualche manciata di foglie di basilico fresco ed una spolverata di origano.

Consiglio

Gli spiedini vegetali sono un ottimo antipasto, da servire sia a tavola che in un buffet insieme a formaggi, mozzarella, affettati e qualche rustico. Ma possono anche essere usati come un contorno classico per accompagnare piatti di carne o di pesce e dare ai piatti un aspetto più scenografico grazie alla loro particolare forma. Inoltre, questi spiedini sono ideali per un piatto vegetariano completo se accompagnati da una porzione di riso basmati in bianco o aromatizzato alle erbe.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!