Spaghetti con le puntarelle

Spaghetti con le puntarelle
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi
Le puntarelle sono i germogli di un particolare tipo di cicoria.
Piatto tipoco romano sono gli spaghetti con le putnarelle, un piatto stagionale molto semplice e gustoso.

Categoria: Primi

300 g di puntarelle (germogli di cicoria catalogna)
1 spicchio d'aglio schiacciato
3 acciughe sott'olio
q.b. pecorino romano grattugiato
peperoncino
q.b. 400 g di spaghetti
q.b. sale
olio extravergine d'oliva

Preparazione

Mentre cuoce la pasta in acqua salata bollente, in una padella con 3 cucchiai d'olio extravergine d'oliva, soffriggere l'aglio ed eliminarlo quando prende colore.
Aggiungere le puntarelle affettate finemente, con 1 peperoncino tritato e le acciughe spezzettate.
Allungare con un cucchiaio di acqua di cottura della pasta.
Regolare di sale.
Scolare la pasta sl dente, versarla nella padella con 2 cucchiai di pecorino grattugiato.
Mescolare, saltare velocemente e servire subito spolverando a piacere con pecorino grattugiato.

Per quale occasione

Pranzo o cena in famiglia.

Vino da abbinare

Frascati doc freschissimo.

Curiosità

La conosco... i miei parenti romani la cucinavano spesso.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 2, Media voti: 4