Spaghetti allo scoglio


Photo credits:
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Spaghetti allo scoglio

Gli spaghetti allo scoglio sono un primo piatto di mare gustoso, classico, che non passa mai di moda:
A base di cozze, vongole, calamari e gamberi, è una ricetta ideale per chi ama il pesce, perfetta per un buon pranzo tra amici.
Il nostro chef Luca Gatti ci mostra passo a passo come realizzare un piatto di spaghetti allo scoglio a regola d'arte, per la gioia di tutti i nostri commensali, che potranno godere del sapore e del profumo del mare.

Categoria: Primi

300 g di spaghetti
800 g di cozze già aperte e in parte sgusciate
500 g di vongole già aperte e in parte sgusciate
4 calamari medi puliti ed affettati
8 gamberi argentini medi
2 pomodori
prezzemolo q.b.
peperoncino q.b.
2 spicchi d'aglio
1/2 cipolla rossa già affettata
olio EVO q.b.
sale q.b.
1/2 bicchiere di Marsala

Preparazione

In una padella larga facciamo soffriggere nell'olio extravergine caldo la cipolla affettata ed i due spicchi d'aglio leggermente schiacciati (potremo così facilmente toglierli successivamente).
Aggiungiamo i calamari, precedentemente puliti ed affettati.
Sfumiamo con il Marsala.
Aggiungiamo le cozze e le vongole insieme a qualche cucchiaio della loro acqua di cottura, poi versiamo i pomodori tagliati a pezzi.
Aggiungiamo un po' di sale ed un pizzico di peperoncino.
Da ultimo aggiungiamo i gamberi, sgusciati solo dalla parte della coda.
Portiamo a cottura il tutto chiudendo la padella col coperchio.
Al termine della cottura aggiungiamo un po' di prezzemolo.
Facciamo cuocere gli spaghetti in una pentola con acqua salata.
Scoliamoli al dente e versiamoli nella pentola col sugo.
Mescoliamo il tutto.
Impiattiamo, aggiungendo alla fine un po' di prezzemolo fresco ed un filo d'olio extravergine.

Per quale occasione

Nei giorni festivi e in compagnia di amici.

Vino da abbinare

Vino bianco secco.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 3, Media voti: 5