Spaghetti alla Procida

Spaghetti alla Procida
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 120 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi
Un vero classico... un'antica ricetta molto saporita e davvero semplice!

Categoria: Primi

1 polipo
200 g di pomodorini datterini
2 spicchi d'aglio
1 peperoncino
q.b. prezzemolo
q.b. olio extravergine d'oliva
sale
400 g di spaghetti

Preparazione

Arricciare i tentacoli del polipo , per 3 volte tuffandoli tenendo il polipo dalla testa e rilasciarlo nell'acqua bollente, sobbollendo coperto per 90 minuti.
Trascorso il tempo, non gettare l'acqua di cottura e raffreddarlo.
Dividerlo a tocchetti.
Intanto soffriggere in un tegame un trito composto da aglio, prezzemolo e peperoncino
in 2 cucchiai d'olio.
Aggiungere il polipo a tocchetti e bagnare con un cucchiaio della sua acqua di cottura.
Unire i pomodorini tagliati a metà e cuocere per 10 minuti, a fuoco dolce, aggiustando di sale.
A questo punto aggiungere altra acqua a quella della cottura del polpo, salare e portare a bollore.
Quindi lessare gli spaghetti in quell'acqua.
Scolare la pasta al dente e condirla in una zuppiera con il sugo preparato e profumare con prezzemolo tritato.

Per quale occasione

Una cena o un pranzo importante...

Vino da abbinare

Un vino bianco molto fresco... Fiano di Avellino

Curiosità

Una ricetta della mia nonna... davvero molto semplice che riscuote sempre molto successo.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4