Spaghetti al ragù di sgombro

Spaghetti al ragù di sgombro
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 25 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi
Un primo piatto molto veloce, semplice ed economico.

Categoria: Primi

240 g di sgombro sottolio
1 scalogno
1 spicchio d'aglio
200 g di pomodorini Pachino
400 g di spaghetti
1/2 bicchiere di vino bianco
q.b. olio extravergine d'oliva
q.b. sale
pepe
prezzemolo tritato
q.b. basilico

Preparazione

Affettare finemente l'aglio e lo scalogno e soffriggerli con 2 cucchiai d'olio in una padella.
Aggiungere i pomodorini tagliati a metà e brasarli, a fuoco dolce, per pochi minuti.
Unire lo sgombro ben scolato e ammorbidirlo con un cucchiaio di legno.
Sfumare con il vino, lasciare evaporare e continuare la cottura per 5 minuti. Spolverare con prezzemolo tritato e basilico spezzettato.
Intanto cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente e saltarla nella padella.
Servire subito!

Per quale occasione

Molto semplice davvero... per stupire se capitano ospiti improvvisi!

Vino da abbinare

Un vino bianco molto fresco.

Curiosità

Ho cucinato questo sugo anche con lo sgombro fresco, ottimo. Però così è buono comunque e molto semplificato nella preparazione.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!