Spaghetti al pesto di pomodori secchi, menta e mandorle

Spaghetti al pesto di pomodori secchi,  menta e mandorle
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 25 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi
Gli spaghetti al pesto di pomodori secchi,
menta e mandorle
sono un'ottima ricetta estiva veloce e semplice.
Una versione molto fresca adatta anche a bruschette o per accompagnare piatti di carne.

Categoria: Primi

400 g di spaghetti
1 ciuffo di menta lavata e asciugata
15 foglie di basilico lavate e asciugate
1 cucchiaio di parmigiano
1 spicchio d'aglio
q.b. sale
olio extravergine d'oliva 40 g di mandorle pelate
200 g di pomodori secchi sott'olio
ben scolati

Preparazione

Far cuocere la pasta in acqua salata.
Nel frattempo porre nel mixer il basilico, la menta, un
pizzico di sale e azionare velocemente.
Aggiungere i pomodori secchi, l'aglio, il parmigiano
e le mandorle.
Versare olio a sufficienza per frullare ed ottenere un composto omogeneo e cremoso.
Scolare la pasta, condirla con il pesto preparato e un cucchiaio di acqua di cottura della pasta (se occorre).
Servire spolverando di parmigiano grattugiato.

Per quale occasione

Cena all'aperto tra amici.

Vino da abbinare

Cortese del Piemonte
vivace doc freschissimo.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4