Sangria con il Bimby

Preparazione 135 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

Ci sono momenti nati per stare insieme alla famiglia o agli amici, magari da trascorrere tra le proprie mura domestiche per una serata in allegria.
Un aperitivo, una cena, qualche stuzzichino fuori orario, due chiacchiere e tanto divertimento. E' la voglia di stare insieme che fa la differenza e, a volte, anche un buon cocktail magari preparato proprio da noi.
Come la Sangria, ad esempio, una delle bevande considerate tra le più conviviali di sempre, perché a volte basta portare in tavola una caraffa con tante cannucce ed il gioco è fatto.
Preparare una fresca sangria non è affatto difficile, e lo diventa ancora meno se ad aiutarvi c'è il vostro fidato Bimby, il robot divenuto insostituibile in gran parte delle cucine italiane.
Eccovi allora tutti i segreti per la riuscita di un'ottima sangria con il Bimby da offrire ai vostri amici.

Categoria: Cocktail e Aperitivi

1 litro di vino rosso
100 g di Brandy
150 g di zucchero
3 arance sbucciate e divise a metà
1 arancia fatta a spicchi
2 pesche a cubetti
2 mele Golden a cubetti
1 limone a fette
1 gambo di sedano a pezzetti
1 pezzetto di cannella
q.b. ghiaccio

Preparazione

Per prima cosa inserite lo zucchero nel boccale e fatelo diventare "a velo" azionando il robot a velocità 9 per 20 secondi.
Inserire le arance sbucciate e tritatele per 10 secondi a velocità 7.
Prendete ora sia il vino rosso ed il Brandy e mescolate a velocità 3 per 30 secondi.
Intanto che preparate la caraffa ed il suo fondo di frutta, lasciate riposare la base nel vostro Bimby.
La caraffa, sufficientemente capiente, ospiterà tutta la frutta tagliata a pezzetti, la cannella ed il gambo di sedano lavato e ridotto a piccoli pezzi.
A questo punto procedete a filtrare il contenuto del Bimby servendovi del cestello in dotazione e quindi versate il tutto nella caraffa sopra la frutta.

Prima di servirla agli amici, tenete la Sangria nel frigorifero per almeno due ore di tempo e, una volta portata in tavola, aggiungete qualche cubetto di ghiaccio per mantenere la giusta temperatura.

Consigli

Preparare un'ottima sangria con il vostro Bimby non è affatto complicato e, in pochi minuti, otterrete una bevanda alcoolica fresca e colorata che sarà la base della vostra serata in allegria.
La Sangria è la bevanda nazionale spagnola ed è conosciuta in tutto il mondo e servita, ormai, anche in diversi locali italiani.
Ideale fuori pasto, magari proprio a chiusura di una serata, ben si presta a rinfrescare il palato soprattutto nei periodi più caldi.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4