Salmone grigliato al cartoccio


Photo credits:
Preparazione 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Presentazione

Salmone grigliato al cartoccio

Tanto semplice quanto gustoso, il salmone grigliato al cartoccio è un secondo piatto prelibato. Arricchito poi da un pesto a base di pistacchi, diventa davvero perfetto per quando si hanno ospiti a cena.
Scopriamo come prepararlo con l'aiuto del nostro chef Luca Gatti.

Categoria: Ricette di Pesce

2 tranci di salmone da 150 g l'uno
1 zucchina
8 pomodorini
per il pesto:
40 g di pistacchi
30 g di prezzemolo
1/2 spicchio d'aglio
sale q.b.
pepe q.b.
olio EVO q.b.

Preparazione

Versiamo un filo d'olio extravergine sulla griglia (in alternativa possiamo usare una padella antiaderente) e mettiamo a cuocere i due tranci di salmone.
Insieme al salmone facciamo scottare sulla griglia anche la zucchina tagliata a fette. Saliamo e pepiamo.
Nel frattempo tagliamo a metà i pomodorini.
Per preparare il pesto che accompagnerà il salmone frulliamo insieme il prezzemolo, i pistacchi, mezzo spicchio d'aglio, sale, pepe ed un filo d'olio extravergine. Se il composto risultasse troppo denso, aggiungiamo ancora un po' di olio d'oliva e frulliamo nuovamente.
Una volta che i tranci di salmone sono grigliati, vi versiamo sopra un po' della salsa che abbiamo preparato.
A questo punto inseriamo in due cartocci trasparenti i tranci di salmone, le zucchine ed i pomodorini.
Chiudiamo i cartocci, li adagiamo su una teglia ed inforniamo a 180° per 10 minuti circa.
A cottura terminata siamo pronti ad impiattare.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4