Risotto al whisky

Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Un primo piatto insolito, ma ottimo per le cene dei giorni di festa.

Categoria: Risotti

300 g di riso Carnaroli (o Arborio)
1 scalogno
30 g di parmigiano reggiano grattugiato
2 foglie di alloro
1 bustina di zafferano
1 dl di whisky
q.b. brodo vegetale
q.b. sale e pepe
4 cucchiai di olio d'oliva

Preparazione

Sbucciare e affettare finemente lo scalogno e soffriggerlo in una casseruola con le foglie di alloro.
Unire il riso e tostarlo per 2 minuti, mescolare con un cucchiaio di legno, bagnare con il whisky e lasciare evaporare.
Versare 2 mestoli di brodo e portare a cottura unendo altro brodo.
Dopo 10 minuti unire lo zafferano e il whisky rimasto, eliminare l'alloro, regolare di sale, una macinata di pepe e a fine cottura unire il parmigiano, mescolare bene.
Trasferire su un piatto da portata e decorarlo, se piace, con stimmi di zafferano.
Servire subito, buon appetito.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!