Red Velvet Cake

Dolce americano ormai diffuso nelle migliori pasticcerie italiane, la red velvet cake (letteralmente "torta di velluto rosso") è un dolce dal caratteristico colore rosso.
L'intensa tonalità dell'impasto, ottenuto grazie all'uso di un buon colorante alimentare, dà al dolce un aspetto che richiama la morbidezza del velluto, da cui prende appunto il nome.

Tempo di cottura: 30 minuti
Tempo di preparazione: circa 1 ora e 15 minuti
Difficoltà: medio-alta

Ingredienti

per l'impasto:
- 400 g di farina
- 250 g di zucchero
- 100 g di burro
- 3 uova
- 4 cucchiai pieni di colorante rosso
- 200 g di latticello
- 1 cucchiaio di aceto di mele
- 1 cucchiaino di aceto di vino bianco
- 20 g di cacao amaro in polvere
- un pizzico di sale
- un pizzico di bicarbonato

Ingredienti per la crema:
- 1/2 litro di latte
- 350 gr di zucchero
- 300 gr di burro
- 50 gr di farina
- 1 bustina di vanillina

Preparazione

Mettete la farina in una terrina ed unitela con la polvere di cacao ed il pizzico di sale. A parte, unite il burro allo zucchero e mescolate fino ad ottenere una crema.
Unite quindi le uova, il colorante, il latticello e lavorate il tutto con una frusta, in modo da amalgamare bene tutti gli ingredienti.
A questo punto, riprendete la farina mista al cacao e, gradualmente, aggiungetela al composto precedentemente ottenuto.
Nell'unire la farina al resto, cercate di mescolare dal basso verso l'alto. Mischiate in un bicchiere l'aceto ed il bicarbonato ed infine versatelo nell'impasto.
Quando l'impasto apparirà ben amalgamato, versatelo in una teglia da forno, già imburrata ed infarinata.
Mettete in forno e fate cuocere per mezz'ora a 190°.

Intanto, potete dedicarvi alla preparazione della crema.
Fate sciogliere la farina nel latte, mettendolo sul fuoco a fiamma bassa e mescolando continuamente per almeno 10 minuti di ebollizione del latte. Fatto questo, fatela raffreddare.
Intanto, unite in una ciotola lo zucchero, il burro e la vanillina mescolando fino a quando il composto apparirà morbido.
Quando la crema di latte e farina sarà fredda, unitela a quella di burro e zucchero.
Il risultato sarà una crema soffice, bianca al gusto di latte e burro.
Trascorso il tempo di cottura del dolce, toglietelo dal forno, estraetelo dalla teglia e lasciatelo raffreddare bene.
A questo punto, tagliate trasversalmente il dolce ottenendo tre dischi di dolce e farcite in modo da ottenere un dolce a tre strati rossi, intervallati da due di crema bianca.
Se volete, potete ricoprire la parte superiore della torta, o tutta, con la restante crema.

Come sevire la Red Velvet Cake

Servite il dolce accompagnato da un calice di vino dolce o passito, come il Moscato Giallo Doc prodotto in Alto Adige.

Suggerimenti

Se non riuscite a trovare il latticello (in vendita nei supermercati bio) potete sostituirlo con dello yogurt bianco intero.

Ti è piaciuta la ricetta?