Quinoa multicolor con verdure croccanti e pinoli


Photo credits:
Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 3
Costo Basso

Presentazione

Quinoa multicolor con verdure croccanti e pinoli

Una ricetta ricca di gusto in cui le parole chiave sono semplicità, freschezza, creatività: la quinoa multicolor con verdure croccanti e pinoli.
La quinoa, erroneamente conosciuta come un cereale, fa in realtà parte della famiglia delle barbabietole ed è quindi priva di glutine: anche i nostri amici celiaci potranno godere di questa prelibatezza.
Per preparare questo piatto a base di di quinoa, asparagi, porri e pinoli non perdetevi la video ricetta con la nostra chef Rubina Rovini.

 

Categoria: Primi

1 porro
4 asparagi
200 g di quinoa multicolor
pinoli tostati q.b.
1 alice sott'olio
menta q.b.
erba cipollina q.b.
sale q.b.
pepe q.b.

Preparazione

Iniziamo a far bollire 400 ml d'acqua, esattamente il doppio rispetto alla quantità di quinoa.
Una volta che l'acqua bolle, occorre salarla, dopodichè aggiungiamo la quinoa, dopo averla lavata accuratamente.
Lasciamo cuocere la quinoa per 15 minuti circa, finchè non avrà assorbito tutta l'acqua.
Tritiamo il porro e mettiamolo a stufare in padella insieme all'alice sott'olio, un po' di olio extravergine ed un cucchiaio di acqua.
Aiutandoci con il dorso di un cucchiaio facciamo sciogliere l'alice nell'olio.
Tagliamo ora a pezzetti gli asparagi, mettendo da parte le punte, che useremo per la decorazione finale.
Una volta che il porro è stufato, aggiungiamo gli asparagi e saliamo.
Trascorsi 15 minuti, versiamo la quinoa nella padella con porro e asparagi e mescoliamo il tutto.
Spegniamo il fuoco, aggiungiamo i pinoli, un pizzico di pepe ed un po' di erba cipollina tritata.
Siamo pronti ad impiattare la quinoa multicolor, aggiungendo le punte di asparagi che abbiamo tritato molto finemente, un po' di pinoli,  qualche fogliolina di menta, un filo d'olio extravergine ed infine qualche stelo di erba cipollina.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!