Pomodori ripieni freddi

Pomodori ripieni freddi
Photo credits:
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

Una versione freschissima di un classico... i pomodori ripieni freddi ottimi in questo periodo estivo di caldo afoso.
8 pomodori ramati maturi
1 peperone giallo
1 mozzarella
100 g di prosciutto cotto in una sola fetta (o cubetti di prosciutto cotto)
2 piccole cipolle rosse di Tropea
1 ciuffo di basilico fresco
q.b. erba cipollina fresca (qualche stelo)
4 foglie di menta fresca
q.b. olio extravergine d'oliva
q.b. aceto di mele
q.b. prezzemolo tritato
q.b. sale
q.b. pepe

Preparazione

Lavare e asciugare i pomodori, tagliare le calotte e svuotarli con uno scavino senza romperli.
Cospargere l'interno di sale e capovolgerli su una gratella perché perdano l'acqua di vegetazione.
Intanto pulire il peperone, tagliarlo a striscioline e poi a piccolissimi cubetti.
Affettare
e tritare grossolanamente le cipolle.
Raccogliere le verdure in un'ampia ciotola, salarle, macinare il pepe e condirle con olio e aceto.
Aggiungere il prosciutto tagliato a cubetti e la mozzarella a dadini, prima sgocciolata e tamponata.
Unire il trito di prezzemolo, di menta e erba cipollina tagliuzzata.
A questo punto riempire i pomodori svuotati con la dadolata, coprirli con le calotte, sistemarli in piatto e lasciare riposare in frigorifero fino al momento di servire guarnendo con foglie di basilico.

Per quale occasione

Un pranzo o una cena estiva.

Vino da abbinare

Un vino bianco secco freddo... Erbaluce di Caluso per esempio.

Curiosità

Ho semplicemente rielaborato una ricetta classica... lontano dai fuochi!

Ti è piaciuta la ricetta?