Plumcake al limone con la glassa

Preparazione 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Se avete tanti limoni e avete voglia di un buon dolce saporito oggi vi proponiamo una ricetta che fa gola a molti: il plumcake al limone con la glassa.
Iniziamo col dire che se il limone è d'agricoltura biologica e quindi non ha subito trattamenti chimici particolari la resa di questo dolce risulterà di gran lunga migliore sia nel sapore che nell'aroma.

Categoria: Torte

230 g di farina
150 g di zucchero
165 g di burro
1/2 cucchiaino di sale
3 uova (ma anche 4 possono andare bene)
8 g (equivalente di due cucchiaini) di lievito per dolci
7 cucchiai di succo di limone (circa)
125 ml di latte
1 limone da cui grattugiare completamente la buccia
150 grammi di zucchero a velo (per la glassa)
1 limone spremuto (per la glassa)

Preparazione

Accendere il forno a 165°C.
Prendere un contenitore con capienza sufficente ad accogliere tutti gli ingredienti e così iniziare a sbattere con le fruste da cucina il burro a freddo dopo averlo sminuzzato e tagliato a piccoli pezzi con il sale e tutto lo zucchero. Bisogna poi ridurre la velocità delle fruste non appena il composto inizia a diventare spumoso.
In questo modo, sempre continuando a sbattere l'impasto, aggiungere un uovo alla volta facendo attenzione che l'uovo aggiunto precedentemente sia ben amalgamato al composto.
Ottenuto così un impasto omogeneo iniziamo a versare la farina e lo lievito continuando sempre a mescolare con la frusta (se elettronica è più facile e meno faticoso) ad una velocità moderata: per rendere più semplice questa operazione versare gradualmente i 125 ml di latte.
A questo punto possiamo aggiungere il succo del limone e la buccia del limone che avremo precedentemente grattugiato.
Versare l'impasto così ottenuto in uno stampo da plumacake di circa 12x25: prima è necessario però infarinare ed imburrare lo stampo.
Siamo pronti per infornare il nostro plumcake al limone nel forno che abbiamo preriscaldato a 165°C.
La cottura si aggira intorno ai 45 minuti.
Un consiglio per la cottura: non appena sentite odore di plumcake è molto probabile che la torta sia cotta, forare al centro del plumcake con uno stecchino e valutarne così la cottura.
Spegnere il forno ed estrarre lo stampo lasciando raffreddare il dolce. Mentre il dolce è ancora tiepido capovolgere il plumcake su di un piatto e versare sopra la glassa che avremo preparato mischiando lo zucchero a velo con il succo di limone ottenendo così un impasto sciropposo e denso.
Appena il dolce si è completamente raffreddato e la glassa si è rappresa sul plumcake siamo pronti per servirlo e gustarlo. Buona merenda!

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!