Petto di faraona con erbette e purea fredda di patate


Photo credits:
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Presentazione

Petto di faraona con erbette e purea fredda di patate

Se cercate un'idea di secondo piatto di carne gustoso, ricco e dal successo assicurato il petto di faraona farcito con erbette è la ricetta che fa per voi. Arricchito da un contorno di purea di patate e rosmarino, questo piatto punta tutto sul sapore unico della faraona, resa speciale da un cuore di erbette. 
Impariamo a preparare questa ricetta prelibata in compagnia dello chef Luca Gatti.

Categoria: Carne

2 petti di faraona
150 g di erbette cotte e tritate
70 g di patate lesse
sale q.b.
olio EVO q.b.
300 g di patate lesse
rosmarino tritato q.b.

Preparazione

Schiacciamo le patate lesse, dopodichè ne uniamo una parte con le erbette già cotte e tritate.
Aggiungiamo un pizzico di sale, un filo d'olio extravergine, amalgamiamo il tutto e lo versiamo dentro un sac à poche.
Prendiamo i petti di faraona, creiamo una tasca in ognuno e la farciamo con il composto di patate ed erbette con l'aiuto del sac à poche.
Versiamo ora un filo d'olio in padella e mettiamo a cuocere i petti di faraona, sempre prima dalla parte della pelle.
Saliamo da entrambe le parti e chiudiamo con il coperchio.

Nel frattempo ci dediachiamo al contorno, che andrà servito a temperatura ambiente: aggiungiamo alle patate lesse che abbiamo lasciato da parte un po' di sale, abbondante olio extravergine ed il rosmarino tritato.
Amalgamiamo il tutto.
Dopo venti minuti circa i nostri petti di faraona saranno cotti.

E' il momento di impiattare: con l'aiuto di un coppopasta poniamo al centro del piatto la purea di patate e rosmarino ed attorno il petto di faraona tagliato a fette.
Un rametto di rosmarino come decorazione ed il piatto è pronto.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!