Pesce finto


Photo credits:
Preparazione 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Pesce finto

Il pesce finto è un'idea velocissima e facilissima da servire come antipasto o secondo e unisce il gusto delle patate con quello del tonno in scatola. E' oltretutto una ricetta molto apprezzata dai bambini e può dare libero sfogo alla vostra creatività nella guarnizione che potrete effettuare, perché no, proprio insieme ai vostri piccoli.

Categoria: Ricette Antipasti

400 g di patate
250 g di tonno sgocciolato
q.b. sale
8 cucchiai di maionese + q.b. per l'esterno
3. carote
3 uova sode
q.b. olive verdi denocciolate

Preparazione

1
2

Lessare le patate, pelarle e farle raffreddare.
Schiacciarle poi in una ciotola [1] e unire il tonno in scatola sgocciolato [2].

3
4

Aggiungere 6 cucchiai di maionese (vi consigliamo di prepararla a casa, con questa ricetta) [3], un pizzico di sale e mescoliamo per bene per far compattare gli ingredienti.
Affettiamo le uova sode [4].

5
6

Tagliamo a filetti le olive verdi [5] e le carote a fettine dividendole prima a metà e poi utilizzando un pelapatate [6].

7
8

Passiamo all'impiattamento: diamo una forma  a pesce [7]. Ricopriamo la superficie con altra maionese [8].

9
10

Diamo ora libero sfogo alla nostra fantasia decorando a piacere con le uova, le olive e le carote [9].
Servite il vostro pesce finto freddo [10].

Consigli

Per un antipasto in famiglia o se siete invitati a casa di amici, anche a Natale.

Ti è piaciuta la ricetta?
Allora seguici su Facebook

st