Pasta brisée fatta in casa

La pasta brisèe è di origine francese ed ha un gusto di per sé neutro, da poter alterare aggiungendo una quantità maggiore di zucchero se la si vuole usare per preparare dei dolci.
Tipicamente, però, è utilizzata per la preparazione di torte salate, di quiche o di piccoli rustici.
Per una buona riuscita dell'impasto, l'essenziale è lavorarlo velocemente per poi lasciarlo riposare prima di stenderlo. Il risultato, dopo la cottura, sarà una sfoglia leggermente croccante e friabile.

Vediamo allora come prepare la Pasta Brisé e quali ingredienti usare.

Ingredienti:
- 500 g di farina bianca
- 300 g di burro
- 2 decilitri di acqua (molto fredda)
- un pizzico di sale

Preparazione:
Per prima cosa prendete il burro e tagliatelo a dadini. Versate la farina in una ciotola ed aggiungeteci il burro. Lavorate l'impasto in modo da amalgamare burro e farina lasciando l'impasto granuloso.
La cosa migliore è lavorare il burro con la punta delle dita, per ridurlo in briciole, per poi mescolarlo alla farina. Aggiungete un pizzico di sale e versate gradualmente l'acqua, ben fredda.
Lavorate l'impasto finché l'acqua non sarà assorbita del tutto. Formate una sfera con l'impasto e lasciatela riposare in un luogo fresco per circa un'ora (preferibilmente non in frigorifero, a meno che la temperatura ambiente sia troppo calda).
Trascorso il tempo, riprendete l'impasto e stendetelo con un matterello.

Per spianare bene la pasta, potete ripetere la procedura un paio di volte: stesa la pasta ripiegatela in tre parti, come se fosse un pacchetto, e stendetela nuovamente passando il matterello nel verso opposto alla lavorazione precedente. Lasciatela riposare un'altra mezz'ora e poi ripetete lo'operazione, stendendola per l'ultima volta.
A questo punto la pasta brisée è pronta per l'uso. La cottura in forno deve avvenire a fiamma media per circa 30 minuti.

Consiglio:
per rendere la pasta brisée ben dorata, basterà spennellarne la superficie con un tuorlo d'uovo.
Tempo di preparazione: 10-15 minuti per l'impasto, 1 ora e mezza per farlo riposare, circa 20 minuti in tutto per stenderlo.
Tempo di cottura: 30 minuti in forno a temperatura media (massimo 190°)

Suggerimenti per l'uso:
ottenuta la sfoglia, la pasta può essere utilizzata per moltissime ricette.
Una bella idea sarebbe quella di preparare delle barchette di pasta brisée ripiene di formaggio (perfetto è il groviera) e noce moscata: in forno il formaggio si fonderà e il risultato sarà delizioso.
Un'altra ricetta facile e gustosa da preparare è una torta ricotta e spinaci: dopo aver steso la sfoglia di pasta, basterà riempirla di un composto di ricotta, spinaci, uova, pepe, sale e noce moscata, per poi ripiegare i bordi della pasta. Il risultato sarà davvero ottimo.

Ti è piaciuta la ricetta?