Pasta al pesto di piselli


Photo credits:
Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi
Pasta al pesto di piselli

Il pesto di piselli, profumato e particolare, è un'alternativa saporita e colorata al classico pesto alla genovese.
A base di piselli, pecorino romano, mandorle e prezzemolo, questo condimento è di semplice e veloce esecuzione.

Delicata e tipicamente primaverile, la pasta al pesto di piselli è l'idea giusta per il pranzo della domenica o per una cena tra amici: scoprite come prepararla seguendo la nostra videoricetta!

Le dosi riportate sono per 2 persone.

Avete mai provato ad abbinare i piselli alle fave? Noi lo abbiamo fatto con la pasta con fave, piselli e pancetta, assolutamente da provare!

Categoria: Primi

160/180 g di pasta
100 g di piselli
1 ciuffo di prezzemolo lavato e asciugato
1 rametto di rosmarino
20 g di mandorle pelate
25 g di pecorino romano grattugiato
10-15 g di olio extra vergine di oliva
sale q.b.

Preparazione

Come fare la Pasta al pesto di piselli

1
2

Per preparare la pasta al pesto di piselli la prima operazione da fare è quella di versare i piselli in una pentola colma di acqua bollente salata [1] e farli lessare, insieme ad un rametto di rosmarino, per una decina di minuti [2]. Se si utilizzano piselli congelati, farli cuocere solo per 5 minuti.
Una volta cotti li scoliamo e li facciamo raffreddare.

3
4

Dopo che si sono raffreddati, versiamo i piselli nel mixer insieme alle mandorle pelate [3] e al pecorino romano grattugiato. [4]

5
6

Aggiungiamo il prezzemolo, l'olio extra vergine d'oliva [5] e frulliamo il tutto fino ad ottenere un pesto omogeneo. [6]

7
8

Nel frattempo facciamo cuocere la pasta [7], la scoliamo al dente e la uniamo al condimento appena preparato. [8]
Aggiungiamo un paio di cucchiai di acqua di cottura per rendere il pesto più cremoso.

9

E' arrivato il momento di impiattare la nostra pasta con una spolverata di pecorino grattugiato ed un ciuffo di prezzemolo. [9]

Consigli

Si può preparare il pesto anche qualche giorno prima per consumarlo in settimana conservandolo in frigo ben chiuso.

Per quale occasione

La pasta al pesto di piselli è perfetta per il pranzo della domenica.

Vino da abbinare

Vi consigliamo di gustare questa ricetta con Chianti dei colli senesi.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!