Panna cotta alle fragole

Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

La panna cotta alle fragole è un dolce al cucchiaio di semplice preparazione, ideale per essere preparata a casa.
Ha origini piemontesi ma è conosciuta e riadattata in molte parti del mondo.
E' molto gradevole, fresca e particolarmente indicata nella stagione primaverile e in quella estiva.

Categoria: Dolci al cucchiaio

500 g di fragole fresche
500 ml di panna fresca
15 g di colla di pesce
100 g di zucchero a velo
q.b. succo di limone
q.b. zucchero semolato
1 stecca di vaniglia
1 pizzico di sale

Preparazione

Porre la colla di pesce in mezza tazza di acqua fredda per una durata di circa 10 minuti al fine di renderla più morbida.
Pulire e lavare con cura le fragole, privarle del picciolo ed asciugarle con un canovaccio, quindi tagliarle a pezzetti non troppo grossi.
Frullare 100 grammi di fragole e condire i restanti 400 grammi con limone e zucchero semolato secondo il proprio gusto e comunque in modo che non risultino troppo aspre.
In una casserruola inserire la stecca di vaniglia, lo zucchero a velo e la panna.
Unire le fragole frullate e lasciare sul fuoco a fiamma bassa finchè non si raggiunge lo stato di ebollizione. A questo punto inserire la colla di pesce avendo cura di strizzarla con forza ed un pizzico di sale.
Procedere alla filtratura del composto mediante l'utilizzo di un colino.
Versare il tutto in contenitori di vetro o coppette e attendere che si raffreddino, quindi inserirle in frigo in attesa che il contenuto raggiunga la giusta compattezza.
Dopo circa tre ore la panna cotta è pronta per essere servita in tavole.
Prima di presentare il dolce, guarnire con le fragole a pezzi che avevamo precedentemente condito che lo renderanno più profumato e saporito e più bello esteticamente.

Suggerimenti

Per un effetto scenografico di grande impatto, al posto dei bicchierini o delle coppette è possibile utilizzare degli stampini di varie forme.
Arricchisce la presentazione l'apposizione di una foglia di mentuccia sulla coppetta.

Vino da abbinare

A questo golosissimo dolce è possibile abbinare un ottimo moscato del Piemonte a fermentazione naturale.
Un altro vino che si sposa in modo eccellente alla panna cotta alle fragole è il Brachetto d'Acqui DOCG.
Cambiando regione e corposità, rinunciando però alle bollicine, un altro felice abbinamento si può ottenere con il Passito di Pantelleria.
Vini secchi come i prosecchi o gli spumanti brut potrebbero risultare meno indicati in quanto non troppo adatti ad accompagnare la frutta in genere e le fragole in particolare.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!