Paglia e fieno speck e peperoni

Paglia e fieno speck e peperoni
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi
Primo piatto molto saporito, cremoso e davvero particolare.

Categoria: Primi

400 g di paglia e fieno all'uovo
150 g di speck ridotto a fiammifero
2 scalogni affettati molto fini
2 peperoni tagliati a striscioline
1 bustina di zafferano
200 ml di panna vegetale
q.b. sale
pepe
olio extravergine d'oliva
q.b. prezzemolo tritato
pecorino romano grattugiato

Preparazione

In una padella soffriggere in 2 cucchiai d'olio gli scalogni, quindi unire lo speck.
Aggiungere i peperoni e cuocere per circa 10 minuti versando, se occorre, 1 cucchiaio di acqua tiepida.
Intanto cuocere la pasta in abbondante acqua salata.
Versare nel condimento la panna in cui si è precedentemente diluita lo zafferano.
Aggiustare di sale, pepare e spolverare con il prezzemolo tritato.
Scolare la pasta al dente e versarla nella padella con un cucchiaio di pecorino grattugiato, saltare pochi minuti e servire.

Per quale occasione

Una cena tra amici... farà la differenza.

Vino da abbinare

Un vino rosso non troppo corposo, ma anche un fresco bianco se lo si preferisce.

Curiosità

La ricetta è di un mio amico, giovane cuoco... Il piatto è gustoso e davvero interessante.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!