Padellata di polpo, carciofi e patate

Padellata di polpo, carciofi e patate
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 90 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di: Carola Leardi
Un ricco secondo piatto e un grande classico variando sul tema polpo e patate.

Categoria: Secondi

1 polpo di 700/800 g
1 spicchio d'aglio
2 patate
4 carciofi puliti
1 bicchiere di vino bianco
1 mestolino di brodo vegetale
q.b. sale
pepe
q.b. prezzemolo e maggiorana tritati

Preparazione

Portare a bollore acqua leggermente salata in una pentola.
Immergere il polpo per 3 volte per arricciare i tentacoli e abbassare la fiamma, lasciando il polpo a sobbollire coperto per 45/50 minuti, aggiungendo anche un bicchiere di vino bianco.
Intanto affettare finemente i carciofi privandoli delle parti più dure e lasciarli a bagno in una ciotola in acqua acidulata al limone.
Quando il polpo sarà cotto, lasciarlo raffreddare, privarlo della pelle e tagliarlo a tocchetti.
In una grossa padella soffriggere l'aglio affettato fine in 2 cucchiai d'olio, aggiungere i carciofi scolati molto bene e portarli a cottura aggiungendo un mestolino di brodo vegetale.
Unire così anche le patate tagliate a tocchetti.
Quando le verdure saranno ammorbidite
anche i tocchetti di polpo saranno da aggiungere aggiustando di sale, macinando il pepe
e spolverando generosamente di prezzemolo tritato e un pizzico di maggiorana.
Servire tiepido.

Per quale occasione

Un pranzo o una cena importante... la preparazione è un po' lunga, ma ne vale la pena.

Vino da abbinare

Direi un buon vino bianco.

Curiosità

Adoro i carciofi e abbinati al polpo sono ottimi.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!