Paccheri con gamberetti e zucchine

Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Un bel primo piatto veloce con tutti i sapori della nostra amata terra: quella mediterranea e partenopea.

Categoria: Primi

400 g di paccheri di Gragnano
500 g di gamberetti freschi
240 g di polpa di pomodoro o pomodorini Pachino
3 di zucchine
q.b. sale
q.b. olio
q.b. prezzemolo e aglio tritato
abbondante
1 bicchiere di vino bianco

Preparazione

Prendete una bella padella, aggiungete dell'olio e un po' di misto prezzemolo/aglio già tritato.
Far insaporire il tutto ma poco e aggiungete le zucchine che avete appena tagliato a cubetti. Aggiungete un po' di vino bianco e fate che, le zucchine
siano quasi cotte
Una volta pronte aggiungete i gamberi togliendo la testa, pepate e aggiungete un bel bicchiere di vino bianco.
Evaporato il vino aggiungete
la polpa di pomodoro o i Pachino a scelta.
Nel frattempo nn scordatevi di buttare i paccheri nell'acqua salata e bollente: mi raccomando toglieteli almeno un 3 minuti prima. Scolateli e buttate i paccheri nella padella insieme al sugo di gamberi e zucchine.
La pasta di Gragnano rimarrà sempre al dente.

Per quale occasione

Vuoi fare una bella figura e non vuoi stare molto su i fornelli? Allora prepara questo bel primo pieno di sapori mediterranei e vedrai che figurona.

Vino da abbinare

Un bel vino da consigliarvi
e il Cortese bianco e fresco.

Curiosità

Questo primo piatto dal gusto speciale
e marinaro l'ho mangiato a Cetara (Sa) da un mio amico pescatore. Ora che abito in Liguria lo preparo per gli amici e parenti e vi dicoo che mi fanno dei bellissimi complimenti. Non mi resta che augurarvi buon appetito!

Ti è piaciuta la ricetta?