Muffin agli spinaci

Preparazione 35 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Perfetti all'ora dell'aperitivo, come finger food in un buffet oppure a tavola come antipasto, i muffin agli spinaci sono gustosi e molto facili da preparare in casa. Inoltre, sono un modo simpatico ed originale per far mangiare gli spinaci ai bambini di solito poco amanti delle verdure.

Categoria: Muffin salati

200 g di spinaci (freschi o surgelati)
250 g di farina
50 g di parmigiano grattugiato
2 uova
100 ml di latte
1 bustina di lievito per preparazioni salate
olio q.b.
sale q.b.
q.b. pepe nero
1 spicchio di aglio

Preparazione

Come prima cosa lessate gli spinaci in pochissima acqua e sale (se utilizzate quelli freschi dopo averli puliti e privati dei gambi più duri), poi saltateli leggermente in padella con poco olio ed aglio in modo che soffriggano per qualche minuto.
Quindi rimuovete subito lo spicchio di aglio e poi tagliuzzate gli spinaci con l'aiuto di un paio di forbici da cucina in modo che le foglie non siano troppo lunghe. Poi lasciate raffreddare bene gli spinaci prima di mescolarli con gli altri ingredienti.
Ora procedete a preparare i muffin seconda la ricetta classica di questa tipica preparazione americana dividendo gli ingredienti solidi da quelli liquidi e ponendoli in due recipienti separati.
In una ciotola mescolate con cura farina, parmigiano, sale, pepe ed infine lievito (setacciato prima con un colino), mentre in un'altra ciotola mettete uova, latte ed olio e formate una crema omogenea.
Quindi unite i due composti ed amalgamateli bene tramite una frusta, unendo alla fine anche gli spinaci. Il tutto deve risultare ben compatto, denso e senza grumi.
Disponete il composto all'interno pirottini di carta che avrete precedentemente passato con un po' di pangrattato.
Questo ingrediente va spolverizzato anche sulla superficie dei muffin (utilizzando un passino come si fa per lo zucchero a velo) in modo che all'interno del forno si formi una piccola crosticina scoccante.
Infine cuocete i muffin in forno caldo a 180° per circa 20 minuti e lasciateli raffreddare prima di servirli.

 

Consigli

Per rendere ancora più gustosi i vostri muffin agli spinaci potete aggiungere agli ingredienti anche del formaggio dolce e del prosciutto cotto: entrambi vanno tagliati a cubetti e mescolati all'impasto. Daranno ai muffin un sapore più ricco ed invitante ed inoltre li renderanno più colorati e vari.

Se utilizzate i muffin per l'aperitivo o il buffet disponeteli a piramide su un piatto da portata oppure, per un effetto ancora più scenografico, su un'alzatina a due piani.
Se invece servite i muffin agli spinaci a tavola come antipasto accompagnateli con una salsa al parmigiano e qualche pomodoro secco, che andrete a disporre nel piatto con al centro il muffin privo della carta del pirottino e tagliato a metà in modo che se ne veda l'interno.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!