Marmellata di prugne con il Bimby

Preparazione 80 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Fortunatamente, chi possiede un elettrodomestico come il Bimby, sa bene che gran parte del tempo dedicato alle preparazioni culinarie verrà ridotto.
Fare le marmellate in casa è uno di quei passatempi a cui molte massaie dedicano parte delle giornate estive o autunnali perché sono conserve che non solo si mantengono per tutta la stagione invernale ma possono essere sfruttate per la prima colazione, per la merenda e per fare una gustosa crostata per il dessert.
La marmellata di prugne è una di quelle confetture buonissime che viene preparata solitamente alla fine di agosto quando il frutto abbonda e può essere acquistato a buon prezzo.
Il Bimby ovviamente, dimezza i tempi di preparazione e voi potete dedicarvi a qualche altro servizio, mentre la marmellata cuoce.
Vediamo insieme come preparare circa 500 g di marmellata di prugne.

Se stai cercando la marmellata di prugne con la preparazione tradizionale senza Bimby vai qui.

Categoria: Marmellate

1 kg di prugne
300 g di zucchero semolato
1 cucchiaio di succo di limone

Preparazione

Per prima cosa sterilizzate i vasetti anche se vi sembrano puliti.
Ricordate che la buona riuscita della marmellata molte volte non dipende solo dalla preparazione di quest'ultima ma anche dalla pulizia che si usa prima di invasare la confettura.
In una grossa pentola mettete a bollire i vasetti con i coperchi naturalmente svitati.
Lasciate che bollano per un quarto d'ora circa e poi con cautela toglieteli dall'acqua che avrete fatto intiepidire, asciugateli con un panno da cucina che non rilascia pippoli e metteteli capovolti su di un canovaccio.
Fate la medesima cosa con i coperchi dei barattoli.
Prendete un limone e premetelo nell'apposito premi agrumi.
Colate il succo in un passino e lasciate ricadere il liquido in un bicchiere privandolo di semi e polpa.
Ponete le prugne nel lavello e lavatele perfettamente sotto l'acqua corrente.
Riponete le prugne in un colapasta e lasciatele colare dall'acqua in eccesso.
Prendete della carta assorbente ed eliminate l'acqua in eccesso.
Procuratevi una ciotola e denocciolate le prugne lasciando ricadere il succo di queste nella ciotola stessa e poi riducetele in pezzi.
Accertatevi che il contenitore del Bimby sia pulitissimo e versateci le prugne, lo zucchero ed un cucchiaio di succo di limone (massimo due).
Impostate il Bimby a velocità 1 per 40 minuti e a temperatura 100°.
Vedrete che in questo lasso di tempo la marmellata si addenserà.
Per accertarvi che la confettura sia cotta al punto giusto, fate la "prova del piattino".
Ponete un cucchiaino di marmellata al centro di un piattino e poi inclinatelo.
Se il preparato scende in maniera lenta, allora la marmellata è pronta.
Se invece vi accorgete che la marmellata scende velocemente, dovete farla addensare di più perché forse i frutti erano molto acquosi.
Questa seconda operazione di addensamento va fatta con il varoma che imposterete a velocità 1 in senso antiorario.
Lasciate addensare la marmellata in questo modo per 12 minuti circa.

A questo punto dovete invasare la marmellata nei barattoli.
Accertatevi che siano perfettamente asciutti e se volete peccare di eccesso di zelo, passateci per qualche secondo il getto caldo di un phon.
Collocate la marmellata ancora calda fino all'orlo nei barattoli.
Con una pezzuola umida pulite eventuali sbavature all'esterno e chiudete ermeticamente.
Mettete i barattoli a testa in giù e lasciateli così fino al loro completo raffreddamento.
Sistemate i barattoli di marmellata in un posto fresco ed usate la confettura per la prima colazione su fette di pan carrè, su fette biscottate o per realizzare delle crostate.

Consigli

Una volta aperto il barattolo, conservatelo in frigo per evitare la formazione di muffa.
Servite le fettine di pane o le fette biscottate con del latte o del succo di frutta.
Se invece realizzate una crostata con questa marmellata, abbinate un buon bicchiere di vino rosso Dolcetto o Lambrusco.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 3, Media voti: 3