Involtini di pollo


Photo credits:
Preparazione 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Presentazione

Involtini di pollo

Gli involtini di pollo ripieni di scamorza affumicata e prosciutto cotto sono dei bocconcini gustosi cotti al forno, ideali per una cena leggera e salutare. 

Si preparano in pochissimi minuti, giusto il tempo di assemblarli, cuocerli e poi tagliarli a fettine. Il ripieno può ovviamente essere variato per esempio con speck e provola, oppure prosciutto cotto e provola; insomma, scegliete l'abbinamento che più preferite per gustarli al meglio, magari accompagnati da un bicchiere di vino. 

Una volta cotti, tagliateli a fettine, adagiateli su un piatto da portata con dell'insalata e serviteli ancora caldi!

Categoria: Secondi

4 fette di petto di pollo
scamorza a fette q.b.
prosciutto cotto a fette q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione

Come fare gli Involtini di pollo

1
2

Per preparare gli involtini di pollo puliamo per prima cosa le fettine e le battiamo con un batticarne. A questo punto adagiamo su ogni fetta la scamorza [1] e il prosciutto cotto [2] nella quantità che desideriamo. 

3
4

Arrotoliamo il pollo [3] e lo fissiamo con degli stuzzicadenti [4].

5
6

Disponiamo gli involtini su una teglia ricoperta di carta da forno, aggiungiamo olio [5] sale, pepe [6]

7
8

e cuociamo in forno ventilato a 180° per 15-20 minuti. Una volta cotti, tagliamoli a rondelle [7] e impiattiamo [8].

Consigli

Potete cuocere i vostri involtini di pollo anche in padella o alla griglia per almeno 5/8 minuti su ogni lato, ungendo prima la superficia con dell'olio per non farli attaccare.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4