Insalata di tonno

Preparazione 55 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

L'insalata di tonno è un'ottima fonte di proteine da preparare anche quando fa più caldo. Quante volte vi è capitato di trovarvi ospiti improvvisi a cena e non sapere cosa preparare?
Il tonno
, oltretutto, viene definito un alimento completo e nutriente. Può essere una valida alternativa alla carne, perfetto sempre, da solo, o usato come ingrediente di piatti veloci e fantasiosi, dai primi di pasta o riso, ai secondi o come base per creare ricche insalate.
Semplice e genuino, è gradito alla maggior parte delle persone e non deve mai mancare nella nostra dispensa.

Categoria: Ricette di Pesce

400 g di tonno all'olio d'oliva di ottima qualità
2 uova
1 scatola di fagioli rossi
1 manciata di capperi di Pantelleria
1 barattolino di funghi champignon sott'olio
olive nere snocciolate
cetriolini in agrodolce
50 g di insalatina songino o rucola
qualche pomodoro secco
300 g di fagiolini teneri
sale q.b.
prezzemolo fresco tritato
qualche rametto di erba cipollina
poche gocce di aceto balsamico

Preparazione

Pulite i fagiolini eliminando le due estremità e i filamenti, avendo cura di dividere in due parti quelli troppo lunghi. Fate bollire dell'acqua salata e lessate i fagiolini, colateli molto al dente e lasciateli raffreddare.

In un pentolino d'acqua adagiate le uova e fatele rassodare per 9 minuti, raffreddatele e sgusciatele.

Intanto lavate e asciugate bene l'insalatina, riducete a pezzi i pomodori, tagliate e rondelle i cetriolini e le olive nere.

In una capiente insalatiera ponete i fagiolini lessati, i fagioli rossi colati del loro liquido, i funghetti sott'olio, i capperi passati
velocemente sotto il getto d'acqua per togliere il sale in eccesso, i pezzi di pomodori, le olive nere e l'erba cipollina, unite le foglie di insalata, il tonno, l'aceto e mescolate delicatamente.
Servendovi dell'apposito attrezzo da cucina affettate sottilmente le uova sode e guarnite la vostra insalata.
Spolverate con un'abbondante manciata di prezzemolo fresco tritato e portate in tavola. Sentirete che gusto e che buon profumo! e non mancheranno i complimenti dei commensali.

Consigli

Servite l'insalata di tonno accompagnata da crostini di pane e da un buon vino bianco o rosato fresco.
Un'informazione in più: durante il processo di inscatolamento si perdono, in parte, i minerali e le vitamine del pesce fresco ma i valori proteici del tonno rimangono intatti. Un motivo valido per inserirlo sempre nella nostra alimentazione, anche dei bambini.

 

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!