Insalata di riso Venere

Insalata di riso Venere
Photo credits: Carola Leardi
Preparazione 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Ricetta di:

Un'insalata di riso insolita per il colore, ma che non è troppo diversa da quella classica.

Categoria: Primi

250 g di riso Venere (quello più commerciale cuoce in 18 minuti perché trattato
mentre quello acquistato in riseria
cioè quello originale
ha una cottura molto lunga di 40/45 minuti
4 wurstel di pollo
verdure grigliate a scelta e ridotte a tocchetti
3 uova sode affettate
120 g di tonno sott'olio
2 cucchiai di olive taggiasche
q.b. olio extravergine d'oliva
q.b. sale
pepe
q.b. erba cipollina tritata
100 g di formaggio ridotto a cubetti (io ho usato la fontina... un formaggio non troppo stagionato andrà comunque bene)

Preparazione

Cuocere il riso in abbondante acqua salata e a fine cottura scolarlo un po' al dente e passarlo sotto il getto dell'acqua fredda.
Porlo in una ciotola grande e aggiungere: il tonno sbriciolato, i wurstel tagliati a rondelle, le olive, le verdure (andranno bene anche quelle grigliate sott'olio, ma ben scolate).
Unire anche il formaggio a cubetti, le uova (tenendone una per la decorazione), un filo d'olio, sale (solo un pizzico perché l'acqua della cottura del riso era salat), una bella spolverata di erba cipollina, meglio se fresca.
Decorare a piacere. Porre in frigo fino al momento di servire.

Per quale occasione

Una cena estiva... ma anche per il pic nic.

Vino da abbinare

Anche una birra.

Curiosità

Una sfiziosa alternativa alla solita insalata di riso... bianco. Ottima anche con il riso rosso... per il quale valgono i consigli per la diversa durata della cottura...

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4