Granita siciliana con il Bimby

L'estate è ormai vicina e cosa c'è di più rinfrescante di una bella granita?
Non servono ingredienti particolari, né troppa fatica o denaro per ottenere delle splendide granite siciliane direttamente a casa propria con l'aiuto del Bimby.
Le varianti di gusti che si possono ottenere sono infinite, basta seguire le ricette base e la propria fantasia!

Granita siciliana al limone

Ingredienti:
- 250 g di zucchero semolato
- 350 g di frutta a vostra scelta (sono particolarmente indicati:limoni, arance, pompelmi, fragole, pesche, gelsi, melone)
- 800 g di ghiaccio
- 1 limone sbucciato a vivo
Preparazione per la granita siciliana con il Bimby
Prendete lo zucchero a velo polverizzandolo per 30 secondi a velocità turbo, aggiungete tutti gli altri ingredienti lavorando per uno o due minuti partendo da velocità cinque fino a velocità turbo. Servite immediatamente.

Varianti con gli sciroppi

Una variante di granita davvero semplicissima da realizzare è quella creata utilizzando i classici sciroppi che si trovano comunemente in commercio.
Basta solo inserire nel boccale la quantità di ghiaccio che vi sembra sufficiente alle porzioni che intendete ottenere, aggiungere lo sciroppo a scelta e lavorare uno o due minuti partendo da velocità cinque fino a velocità turbo.
Ottimi sono gli sciroppi alla menta, alle mandorle, all'amarena che volendo possono essere mescolati tra loro per ottenere inediti gusti.

Granita al cioccolato con il Bimby

E che dire di una bella granita al cioccolato che farà impazzire i più piccoli?

Ingredienti:
- 150 g zucchero semolato
- 500 g di acqua
- 3 cucchiai di cacao

Preparazione:
Inserite metà dell'acqua più lo zucchero nel boccale, lasciate per
5 minuti a sessanta gradi con velocità uno.
Aggiungete la restante acqua e i tre cucchiai di cacao.
Lasciate cuocere per due minuti, a quaranta gradi con velocità due.
Dopo che il composto si sarà completamente raffreddato, versarlo in un contenitore largo e basso e metterlo in freezer per almeno 12 ore.
Una volta che si sarà congelato, tagliatelo a pezzi,
inseritelo nel boccale per venti secondi a velocità otto.

Consigli e suggerimenti

È una granita perfetta da servire con un bel ciuffo di panna montata, con scagliette di cocco, biscotti secchi, sciroppo al caramello
o noccioline!
Insomma, i vantaggi di farsi una bella granita in casa sono tanti, a cominciare dal risparmio! Inoltre possiamo scegliere noi gli ingredienti più genuini e creare ogni giorno tanti nuovi gusti da assaporare in famiglia!

Ti è piaciuta la ricetta?