Gelato alla fragola Bimby

Preparazione 5 min
Difficoltà Facile
Porzioni 3
Costo Basso

Presentazione

Per preparare un buon gelato alla fragola con il Bimby si possono utilizzare tantissime ricette riuscendo ad ottenere un gelato simile a quello artigianale e senza l'uso della gelatiera!

Categoria: Gelati

250 g di latte (preferibilmente intero)
250 g di panna fresca
300 g di fragole a pezzi già surgelate
120-150 g di zucchero
1 albume d'uovo (facoltativo se si vuole dare più densità al gelato)

Preparazione

Inserire nel boccale del Bimby la panna, lo zucchero, l'albume ed il latte e far andare 5 minuti alla velocità 1, e poi mettere da parte a riposare.
Successivamente, utilizzando sempre lo stesso boccale, mettere le fragole e farle andare per 15 secondi a velocità 8, una volta che le fragole sono pronte, aggiungere il composto di panna, latte e zucchero preparato precedentemente e lasciare girare per altri 15 secondi a velocità 4 in modo da ottenere un composto ben amalgamato.
Questo composto ottenuto, andrà poi fatto congelare (preferibilmente in piccoli contenitori, che permettono di ottenere delle palline o dei cubetti congelati).
Quando poi si vorrà ultimare la ricetta e preparare il gelato sul momento, questi pezzi andranno tolti dal congelatore, inseriti nuovamente nel boccale del Bimby e fatti girare per 30 secondi circa a velocità 6 ed infine un altro paio di secondi a velocità bassa mescolando bene.
A questo punto il gelato sarà pronto e potrà essere servito immediatamente, magari con qualche guarnizione, oppure potrà essere riposto nuovamente in frigo o congelatore ed essere servito pronto in seguito.

Consigli

Questa ricetta base si presta molto bene ad eventuali modifiche, si può fare senza latte (per coloro che soffrono di intolleranze o allergie), e si può anche fare senza zucchero (per coloro che devono seguire un regime dietetico ma non vogliono privarsi della golosità fresca del gelato!).
In più è una ricetta che permette di sbizzarrirsi con eventuali aggiunte e anche guarnizioni sfiziose nel momento in cui il gelato verrà servito. Ad esempio si possono usare varie salse o anche panna montata (che può essere montata anch'essa con il Bimby!).
Senza dubbio è una ricetta economica, che permette di risparmiare sul prezzo che ci propongono le gelaterie, avendo sempre a disposizione un gelato fresco e gustoso che può essere fatto con molti tipi di frutta!

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!