Focaccia di mele

Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Presentazione

Una ricetta per riutilizzare il pane secco.

Categoria: Lievitati

10 fette pane integrale raffermo (o pane comune oppure una confezione di pancarrè)
3 uova
1/2 l di latte
50 g di zucchero
5 cucchiai di miele
q.b. cannella
q.b. buccia grattugiata di un limone
5 mele
1 bustina di lievito vanigliato
q.b noci
mandorle e nocciole
q.b. strutto (o burro)
q.b.zucchero vanigliato per decorare

Preparazione

Lasciate ammorbidire per alcune ore il pane raffermo spezzettato nel latte tiepido.
Nel frattempo sbucciate e affettate le mele lasciandole poi macerare con un pizzico di cannella, 2 cucchiai di zucchero, il succo e la scorza grattugiata del limone.
Sbattete lo zucchero rimasto con i tuorli d'uovo, quindi unite il latte e il miele.
Montate gli albumi a neve ferma con una presa di sale.
Amalgamate con cura l'impasto (anche nel mixer) e aggiungete in ultimo il lievito vanigliato sciolto in poco latte tiepido e gli albumi montati, in questa fase mescolate con delicatezza dal basso verso l'alto.
Versate il composto in una tortiera che avrete leggermente unto e cosparso di pangrattato (oppure con la carta da forno): aggiustate sul composto le mele sbucciate ed affettate finemente e fate cuocere in forno caldo a 220° per 40 minuti.
Al termine della cottura aggiungete sopra noci, mandorle e nocciole sbriciolate e/o intere a piacimento e un velo di zucchero vanigliato.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4