Filetto di platessa alla mugnaia

Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Il filetto di platessa alla mugnaia è un prelibato e genuino secondo piatto, semplice da preparare e ottimo da portare in tavola in qualsiasi occasione.

Questa ricetta non è altro che una sfiziosa rivisitazione del classico filetto di sogliola alla mugnaia, anch'esso caratterizzato da una soffice impanatura con farina.

Perché scegliere di utilizzare la platessa? Innanzitutto per il suo sapore delicato e apprezzato persino dai più piccoli, ma anche per il suo ottimo valore nutrizionale: questo pesce contiene pochissimi grassi a fronte di un elevata quantità di proteine nobili. Insomma, gustarlo è un piacere da innumerevoli punti di vista!

Scopriamo insieme come preparare questa pietanza!

Categoria: Secondi

800 g di filetti di platessa
2 noci di burro (chiarificato)
200 ml di latte
1 limone
1 ciuffo di prezzemolo
q.b. farina 00
q.b. sale

Preparazione

Come fare il Filetto di platessa alla mugnaia

Per preparare degli ottimi filetti di platessa alla mugnaia, dobbiamo innanzitutto sciacquare accuratamente questi ultimi sotto l'acqua corrente. Fatto ciò, asciughiamoli con della carta assorbente da cucina e disponiamoli all'interno di un contenitore capiente dai bordi alti. 

Insaporiamoli con un pizzico di sale e pepe a piacimento, dopodiché copriamoli il latte. Lasciamoli in ammollo per almeno 30 minuti e intanto dedichiamoci alla preparazione del condimento.

Laviamo il prezzemolo e mettiamolo ad asciugare sopra un canovaccio pulito, poi sminuzziamolo con un coltello affilato. Spremiamo il limone, versiamo il succo in una piccola ciotola e mettiamola da parte.

Trascorsa la mezz'ora di riposo, prendiamo i filetti di platessa, sgoccioliamoli approssimativamente dal latte in eccesso e passiamoli nella farina 00, precedentemente versata in un piatto piano.

Sciogliamo le due noci di burro chiarificato in una padella antiaderente abbastanza ampia e, non appena sarà ben caldo, uniamo i filetti di platessa infarinati. Cuociamoli 4-5 minuti per lato e rigiriamoli con l'aiuto di una forchetta, prestando la massima attenzione a non rompere lo strato di farina. 

Al termine della cottura, i filetti di platessa alla mugnaia devono risultare ben dorati e leggermente croccanti all'esterno. Trasferiamoli su un elegante piatto da portata, insaporiamoli con il succo di limone fresco precedentemente spremuto e guarniamo con il trito di prezzemolo. Portiamoli in tavola ancora caldi e fragranti!

Consigli

Per la cottura abbiamo scelto di utilizzare il burro chiarificato in quanto ha un punto di fumo piuttosto alto, ma anche il semplice olio extravergine d'oliva è ottimo

Per quale occasione

Un secondo piatto per una cena o un pranzo leggeri e nutrienti

Vino da abbinare

Accompagniamo questo secondo piatto con un eccellente vino bianco leggero e frizzante.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4