Fegatini speziati


Photo credits:
Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Presentazione

Fegatini speziati

Una ricetta "low cost" gustosa, ricca di sapori, colori e profumi intensi: i fegatini speziati.
Il nostro chef d'eccezione Andrea Torelli ci mostra come preparare in modo semplice e veloce questo secondo piatto in cui i fegatini di pollo sono immersi in una nuovola di spezie tipiche del sud-est asiatico: la paprica, il cardamomo, la curcuma ed il cumino. Il successo è assicurato.

Categoria: Carne

400 g di fegatini di pollo
pane di grano duro q.b.
olio di sesamo q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
5 g di cumino in polvere
5 g di curcuma in polvere
5 g di paprika dolce in polvere
5 g di cardamomo in polvere
2 cucchiai di uvetta
1 cucchiaio di aglio tritato
timo q.b.
scalogno q.b.

Preparazione

Iniziamo a pulire i fegatini.
Una volta puliti aggiungiamo un po' di pepe, il cumino, la curcuma, la paprica dolce (che possiamo sostituire con la paprica piccante in base ai nostri gusti), il cardamomo, l'uvetta e l'aglio fresco tritato.
Aggiungiamo l'olio di sesamo, mescoliamo il tutto e lasciamo marinare.
Saliamo lo scalogno tagliato a fette sottili, lo tamponiamo, dopodichè lo mettiamo a friggere nell'olio caldo, togliendolo non appena inizia a cambiare colore.
Facciamo ora grigliare in padella un paio di fette di pane.
In un'altra padella scaldiamo l’olio di sesamo e rosoliamo i fegatini, mantenendoli leggermente rosati dentro.
Impiattiamo i fegatini e guarniamo con il pane grigliato, lo scalogno fritto, un pizzico di sale ed il timo fresco. 
Terminiamo con una spolverata leggera di paprica.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!