Dolce di San Valentino con il Bimby

Sta per arrivare la festa di San Valentino, rigorosamente dedicata a tutti gli innamorati e alle persone che si vogliono bene.
E' tradizione effettuare una cenetta romantica dove tra baci e carezze si gustano deliziosi manicaretti a cominciare da primi gustosi e succulenti per terminare con un magnifico dessert.
Solitamente la torta a forma di cuore è quella più realizzata proprio perché in tema con la festa ma ciò non toglie che si possano realizzare torte di ogni forma che anche nella loro semplicità, ricordano l'amore che unisce una coppia.
Oggi voglio proporvi una torta di rara squisitezza, che è talmente buona da sciogliersi in bocca e che rifarete sicuramente anche in occasione di altre ricorrenze. E' la torta al cioccolato bianco e mandorle farcita con crema al mascarpone.
La ricetta si può realizzare con un frustino elettrico ma se avete il rinomato Bimby, tutto vi risulterà più facile.

Torta al cioccolato bianco e mandorle farcita con crema al mascarpone con il Bimby

Tempo di preparazione: circa 50 minuti tra preparazione e cottura.
Difficoltà: media

Ingredienti per 6 persone:
- 120 g di farina 00
- 60 g di amido per dolci
- 4 uova - 130 g di zucchero semolato
- 1 noce di burro
- 300 g di scaglie di cioccolato bianco
- 120 g di
granella di mandorle senza buccia
- 1/2 bustina di polvere lievitante
- 1 bicchiere di maraschino o limoncello
Per la farcitura:
- 250 g di mascarpone (1 confezione)
- 80 g di zucchero a velo vanigliato
- 60 g di cioccolata fondente a pezzettini
- 2 tuorli di uova freschissime

Preparazione:
Preparate il Bimby sul piano di lavoro.
Inserite le mandorle e tritatele per 10 secondi a velocità 7
Imburrate ed infarinate uno stampo a forma di cuore.
Distribuite le mandorle tritate nello stampo facendo attenzione a farle aderire bene al fondo e alle pareti.
Inserite nel boccale l'amido, la farina e la noce di burro ed azionate per 15 secondi a velocità 8.
Con lame in movimento inserite dal foro del boccale le uova, lo zucchero e la polvere lievitante e fate restare in azione l'elettrodomestico per altri 30 secondi.
Versate tutto il composto nello stampo a forma di cuore e mettetelo in forno
preriscaldato per circa 25 minuti a 180 gradi.
La cottura dipende dalla ventilazione del forno quindi, regolatevi pungendo il dolce con uno stuzzicadenti.

Preparazione della farcia:
Inserite nel Bimby lo zucchero e se non lo avete acquistato già a velo, azionate l'elettrodomestico a velocità turbo per 9 secondi.
Unite i pezzetti di cioccolato fondente a velocità 10 per 7 secondi.
Unite i tuorli ed il mascarpone a temperatura ambiente per 10 secondi a velocità 5.
Mettete il composto ottenuto in una ciotola.
Togliete il dolce dal forno quando è tiepido.
Ponetelo su una gratella per dolci e tagliatelo a metà.
Bagnate entrambe le parti con maraschino o limoncello.
Spalmate la crema sulla prima metà della torta e livellatela.
Fate avanzare un po' di crema che metterete sulla superficie della torta e livellatela con la spatola per dolci.
Prendete le scaglie di cioccolato bianco e cospargete la torta cercando di coprire tutta la sua area.
Ponete nel mezzo della torta a forma di cuore, una rosa rossa di marzapane o di ostia.
Se volete, potete optare per un'altra soluzione e cioè quella di creare tanti cuoricini di crema di cioccolata che farete uscire da una siringa col beccuccio fine.
Ponete la torta in frigo e possibilmente servitela il giorno dopo.

Accompagnate il dolce di San Valentino con del vino frizzantino tipo spumante.

Ti è piaciuta la ricetta?