Crostatine alle mele

Preparazione 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 10
Costo Basso

Presentazione

Le crostatine alle mele sono dei deliziosi dolcetti di pasta frolla, resi ancor più sfiziosi dal loro aspetto elegante e raffinato.

Abbiamo utilizzato le mele per conferire alle crostatine una magnifica forma che ricorda le rose appena sbocciate, così da poter sorprendere anche i grandi appassionati di pasticceria, sempre alla ricerca di nuove idee. (Avete provato la torta di mele sbriciolata?)

La classica pasta frolla all'olio rende le crostatine alle mele incredibilmente friabili e golose, mentre il profumo fruttato completa il dolce e lo rende irresistibile anche per i palati più sopraffini!

Preparare queste piccole opere d'arte potrebbe sembrare complicato, ma in realtà non potrebbe esserci nulla di più semplice!

Scopriamo passo dopo passo come fare delle crostatine alle mele a forma di rosa in casa!

Categoria: Dolci

PER LA FROLLA
2 uova
100 g zucchero
80 g olio di girasole
380 g farina
1/2 cucchiaino lievito
PER LA CREMA
1 uovo
2 cucchiai zucchero
2 cucchiai farina
250 ml latte
scorza di limone non trattato
2 mele

Preparazione

Per preparare le deliziose crostatine alle mele, dobbiamo innanzitutto realizzare la crema pasticcera al limone per farcirle. Mentre portiamo il latte a bollore, in un pentolino in acciaio mescoliamo un uovo intero con lo zucchero e la farina setacciata.

Non appena abbiamo ottenuto un composto omogeneo e senza grumi, versiamo a filo il latte caldo, continuando a mescolare con una frusta. Aggiungiamo anche la scorza grattugiata di un limone biologico e mettiamo il pentolino sul fuoco, mantenendo la fiamma bassa. 

Lasciamo addensare la crema e mescoliamo costantemente, affinché non si formino grumi di farina. Una volta ottenuta una consistenza ideale, versiamo la crema pasticcera in una ciotola a ricopriamola con della pellicola trasparente cosicché non entri in contatto con l'aria. Lasciamola raffreddare mentre prepariamo la pasta frolla.

Realizziamo ora una friabile pasta frolla istantanea, pronta all'uso e che non necessita della tradizionale mezz'oretta di riposo in frigorifero. In una ciotola capiente, rompiamo le uova e sbattiamole insieme allo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro. Uniamo l'olio di girasole, il lievito per dolci e la farina setacciata, mescolando fin da subito con un mestolo. 

Non appena la consistenza lo permette, trasferiamo l'impasto in una spianatoia infarinata e lavoriamolo velocemente con le mani, fino ad ottenere un panetto morbido, sodo ed elastico. Essendo una pasta frolla pronta all'uso, possiamo stenderla fin da subito con un mattarello. La sfoglia deve essere spessa 1 cm e occorre ritagliarla in dischi dal diametro di 8 cm, con l'ausilio di un coppa-pasta. Oliamo e infariniamo degli stampi per muffin e foderiamoli con i dischi di pasta frolla. Fatto ciò, farciamoli completamente con la crema pasticcera fredda.

Per formare i petali di rosa e guarnire le crostatine, dobbiamo tagliare a metà le mele, eliminare il torsolo e ricavare delle fettine sottili con l'aiuto di un pelapatate. Utilizziamo queste fettine di mele leggermente arrotolate per formare i petali, partendo dal centro fino ad arrivare all'estremità. 

Cuociamo le crostatine alle mele per 20 minuti nel forno preriscaldato a 180°. Una volta cotte, lasciamole raffreddare e spolveriamole con dello zucchero a velo. 

Consigli

Volendo preparare delle crostatine alle mele adatte anche gli intolleranti al lattosio, possiamo preparare le crema pasticcera sostituendo il latte vaccino con una bevanda vegetale a piacimento.

 

Per quale occasione

Per una festa di compleanno, merenda o colazione in famiglia.

Vino da abbinare

Uno spumante 

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 2, Media voti: 4