Crème brûlée, la ricetta originale

Photo credits:

In un contenitore uniamo tutti i nostri ingredienti: versiamo il latte e la panna, poi vi uniamo i tuorli e lo zucchero semolato. Mescoliamo il tutto con un frullatore ad immersione.

Dopodichè versiamo il composto in stampini monoporzione. Dobbiamo farli cuocere in forno a bagnomaria: quindi prendiamo una teglia e versiamo dell'acqua, appoggiamo i nostri stampini e inforniamo a 180° per 60 minuti.

Trascorso il tempo necessario, tiriamo fuori le piccole crème brulée e le cospargiamo con un velo di zucchero di canna.
Con l'aiuto di un cannello, caramelliamo lo zucchero in modo da formare un sottile strato croccante.

Ti è piaciuta la ricetta?