Crema ganache al cioccolato

Preparazione 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 1
Costo Basso

Presentazione

L'origine dela ganache al cioccolato è al quanto curiosa e singolare.
In terra francese si narra che durante la preparazione dei dolci in una cucina francese, l'aiuto pasticcere rovescio per sbaglio il latte caldo dentro una ciotola contenente del cioccolato.
Il capo pasticcere andò su tutte le furie perchè quel cioccolato si era così reso inutilizzabile, e gridò all'aiuto pasticcere di essere un "ganache", la cui traduzione vuol dire "imbecille".
Per rimediare al danno il pasticcere si adoperò mescolando tutti gli ingredienti, e il risultato non fu altro che una squisita crema ideale per ogni tipo di guarnizione.
Questo tipo di crema ha la particolarità di essere abbastanza compatta, e proprio per questo bisogna stare attenti alla temperatura del posto dove si lascia riposare. Evitare posti caldi, e se si vuole aumentare la sua densità si può passare in freezer per un po' di minuti.

Categoria: Dolci

30 g di burro
250 ml di panna liquida da montare
250 g di cioccolato fondente

Preparazione

Versare in un tegame la panna liquida e il burro, e portare il tutto ad ebollizione a fuoco basso per evirare che si bruci la panna.
Appena la panna raggiunge il punto di ebollizione togliere dal fuoco e aggiungere il cioccolato grattugiato o tritato finemente.
Iniziare a mescolare con una frusta, finché il cioccolato non si sarà sciolto e il composto non si sarà raffreddato.
Per ottenere una crema densa e compatta, e perfettamente liscia, versare il composto in un recipiente posto a bagnomaria dentro una ciotola contenente acqua e ghiaccio.
Con uno sbattitore elettrico montare il composto fino a quando non raggiungerà la densità e la cremosità desiderata.
In generale questo avviene in circa 10-12 minuti.

Se si preferisce avere una crema aromatizzata si può optare per i diversi tipi di cioccolato aromatizzato.
Durante la cottura della panna si può aggiungere anche un cucchiaio di caffè solubile per dare un gusto più forte alla crema ganache. Oppure per darle quel retrogusto alcolico si può aggingere del rhum o del marsale

Vino da abbinare

Per quanto riguarda i vini da poter abbinare, si parte sempre da un vino dolce, o comunque secco per l'accompagnamento al dolce realizzato con questa crema: torte, profitterols.
Il marsala è un ottimo vino dolce da poter abbinare, così come il Moscato, il Passito che con quelle note fruttate rendono la morbidezza del vino un ottimo compagno per questa crema densa dal sapore deciso e corposo.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4