Crema fredda di pomodori

Preparazione 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Una ricetta molto semplice: un piatto estivo davvero rinfrescante che si può guarnire con eleganza.

Categoria: Zuppe e Minestre

2 cipolle bianche di media grandezza
800 g di pomodorini (pachino o datterini)
4 pomodori secchi
4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
q.b. sale
1 cucchiaio di paprika
3 dl di brodo vegetale
q.b. olive di Gaeta
q.b. yogurt

Preparazione

Lavare e asciugare le cipolle, affettarle e porle in un tegame con i pomodorini lavati,i pomodori secchi, 4 cucchiai d'olio, una presa di sale e il cucchiaio di paprika.
Cuocere per 20 minuti, aggiungere il brodo e proseguire la cottura per altri 10 minuti.
Lasciare raffreddare e frullare fino ad ottenere una crema.
Servire molto fredda guarnendo con olive di Gaeta, o Kalamata, un ciuffo di yogurt, un filo d'olio. Oppure gamberoni scottati e un ciuffo di basilico.

Per quale occasione

Anche in estate: è molto rinfrescante.

Vino da abbinare

Un vino bianco o un rosè molto freddo come il Montepulciano cerasuolo.

Curiosità

L'ho assaggiata nel ristorante del mio amico chef in vacanza. Mi aspettavo la classica pappa al pomodoro toscana, invece è stata una piacevole sorpresa.
Ricorda vagamente il gazpacho andaluso. davvero buonissima!

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4