Cotoletta alla milanese


Photo credits:
Preparazione 15 min
Difficoltà Facile
Porzioni 1
Costo Basso

Presentazione

Cotoletta alla milanese

La cotoletta alla milanese è un piatto della tradizione, amato da tutti.
Una ricetta semplice, ma di gusto, ideale per un pranzo o una cena in famiglia. Si tratta semplicemente di una fetta di lombata di vitello impanata con uova e pan grattato e fritta nel burro, che le darà una panatura croccante e dal colore intenso.
Il nostro chef Roberto Doglioli ci svela tutti i segreti della cotoletta più famosa al mondo.

Categoria: Carne

300 g di pane grattugiato (pane di pasta dura)
100 g di farina
1 cotoletta da 400 g
1 uovo
sale q.b.
burro chiarificato q.b.

Preparazione

Prima di tutto la cotoletta deve essere scalzata e pulita da tutte le sue nervature, osso compreso.
Una volta pulita la passiamo nella farina in tutte le sue parti, senza sporcare l'osso.
Sbattiamo ora un uovo con un pizzico di sale.
Prendiamo la cotoletta, eliminiamo la farina in eccesso e passiamola per bene nell'uovo.
Infine la passiamo nel pane grattugiato senza lasciare parti scoperte, un questo modo eviteremo che la panatura si stacchi durante la cottura.

Facciamo ora scaldare in padella abbondante burro chiarificato, quando ha raggiunto una temperatura di 160/170° è il momento di far cuocere la nostra cotoletta per 5/6 minuti per ogni lato, girandola possibilmente una volta sola.
Trascorso il tempo necessario possiamo asciugare la milanese con un po' di carta assorbente ed infine possiamo impiattarla.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4