Coniglio nell'orto


Photo credits:
Preparazione 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Coniglio nell'orto

Il coniglio nell'orto è una ricetta delicata, saporita e raffinata. Si tratta di tenera e gustosa carne di coniglio adagiata su un letto di insalata, sedano, olive e pomodorini.
Un antipasto o secondo piatto ideale per quando si hanno ospiti a cena da deliziare con piatti gustosi, semplici, ma allo stesso tempo ricercati.
Inoltre la carne di coniglio è magra e facilmente digeribile, perfetta anche per chi presta particolarmente attenzione alla linea.
Il nostro chef Massimo Martina ci spiega passo dopo passo come preparare un'insalata tipeida di coniglio a regola d'arte, che siamo sicuri lascerà i vostri commensali piacevolmente stupiti.

Categoria: Antipasti

2 selle di coniglio da cui ricavare 4 filetti
pomodorini q.b.
erbe aromatiche q.b.
sedano q.b.
insalata q.b.
olio Evo q.b.
100 g di pinoli
100 g di olive taggiasche
aceto balsamico q.b.
sale q.b.
pepe q.b.

Preparazione

Per prima cosa ricaviamo dalle due selle di coniglio i 4 filetti.
In cucina non si butta via nulla: con la parte restante di carne possiamo preparare in un secondo momento un ottimo ragù di carne di coniglio.
Condiamo ora i filetti con sale, pepe ed erbe aromatiche (noi usiamo timo e maggiorana, ma potete scegliere le erbe che preferite).
Adagiamo i filetti in una pirofila e li mettiamo a cuocere in forno a 190° per 15 minuti circa.
Mettiamo a tostare i pinoli.
Nel frattempo ci occupiamo dell'insalata: tagliamo a fettine sottili il sedano (solo il cuore), tagliamo anche i pomodorini e le olive e versiamo il tutto in un recipiente. 
Aggiungiamo l'insalata (lavata ed asciugata) e condiamo con sale ed olio extravergine.
Aggiungiamo, una volta pronti, i pinoli tostati e mescoliamo il tutto.
Sforniamo i filetti di coniglio, li adagiamo su un tagliere e li tagliamo a fettine.
Siamo pronti ad impiattare: poniamo al centro del piatto un po' dell'insalata che abbiamo preparato (ovvero il nostro orto) e sopra adagiamo il filetto di coniglio.
Terminiamo il nostro piatto con qualche goccia di aceto balsamico.
 

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!