Coniglio alla cacciatora

Preparazione 70 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Una ricetta per preparare il coniglio alla cacciatora.

Categoria: Carne

1
2 kg di coniglio
q.b. aceto bianco
q.b. vino bianco
q.b. bacche di ginepro
q.b. alloro
q.b. rosmarino
pinoli
q.b. olive taggiasche
q.b. trito di aglio e rosmarino
1/2 dado per il brodo

Preparazione

Tagliare a piccoli pezzi il coniglio e metterlo in ammollo con aceto e vino bianco per 30 minuti.
Lavarlo bene sotto acqua fredda.
Prendere una pentola e metterci il coniglio, l'alloro, il rosmarino, le bacche di ginepro e un po' di sale.
Coprirlo e fargli fare l'acqua, quando non ne fa più toglierla dal fuoco.
Spostare il coniglio su un piatto,
togliere le bacche, il rosmarino e l'alloro.
Mettere l'olio extra vergine e il trito di aglio e rosmarino, rosolare un po' e poi aggiungere il coniglio.
Sfumare con il
vino bianco, mettere i pinoli, le olive, metà dado, un pochino di bacche di ginepro e sale.
Cuocere semi-coperto per 20-25 minuti.

Ti è piaciuta la ricetta?

Vota la ricetta!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4