Come rendere la verdura cotta più appetitosa

Come è possibile rendere più appetitosa la verdura cotta? Il segreto sta nel condimento.
È sufficiente saper condirla nella maniera giusta e la verdura cotta assume un altro sapore, decisamente più gradevole. Leggi prima come fare le verdure grigliate.

Salsa al pistacchio

Questa salsa può essere usata per delle verdure in agrodolce, e per dare un sapore particolare a cicorie o biete lessate.

Ingredienti:
- 1 cucchiaio di fecola di patate
- 3 uova
- 50 g di pistacchi pelati
- 350 g di latte e
- 100 g di zucchero

Prepazione:
In una ciotolina lavoriamo lo zucchero insieme con i tuorli e la fecola. Nel frattempo mettiamo a scaldare il latte e vi adagiamo i pistacchi.
Quindi, versiamo il tutto sulle uova, e mescoliamo.
Rimettiamo sul fuoco, con fiamma bassa, e lasciamo addensare senza che il latte bolla. Quindi dopo qualche minuto spegniamo la fiamma e serviamo.

Besciamella al sapore di funghi

Può venire impiegata, per esempio, per dare vita a un pinzimonio diverso dal solito.

Ingredienti:
- 20 g di burro
- 100 g di funghi champignon
- un pizzo di sale
- 60 g
di panna
- 100 g di besciamella

Prepazione:
In un pentolino facciamo sciogliere il burro, e vi uniamo i funghi precedentemente lavati, asciugati e tagliati a fette sottili. Copriamo il tutto e lasciamo sulla fiamma per qualche minuto.
Quindi togliamo il coperchio, lasciamo che l'umidità che si è formata evapori e poi saliamo.
Togliamo dal fuoco e frulliamo i funghi: li mescoliamo alla besciamella, aggiustiamo, se vogliamo, di sale e pepe, e infine amalgamiamo con delicatezza con la panna.

Condire con le spezie

Chi vuole sperimentare un tocco di esotico non deve fare altro che aggiungere delle spezie alle verdure cotte: maggiorana, cumino, curry, timo, quello che più aggrada.

Salsa al vino rosso

La si ottiene facilmente facendo caramellare alcune fette di cipolle bagnate con un litro vino rosso lasciato evaporare e poi frullate, oppure con l'aceto rosso.
Prepararlo è molto semplice: versiamo un litro di vino rosso in un recipiente, e copriamo con un telo.
Lasciamo il tutto a riposare per almeno un mese.

Condire sì, ma con moderazione

Per rendere più appetitosa la verdura è importante usare i condimenti in maniera adeguata. Ciò significa limitare l'uso di olio e burro cotti, che fanno ingrassare e non sono ideali per la salute dell'organismo, a favore degli stessi ingredienti ma crudi.
Per quanto riguarda il burro, poi, suggeriamo di usare delle varianti aromatizzate, per esempio alle erbe (prezzemolo, origano, basilico, menta, erba cipollina).
Proprio l'erba cipollina, tra l'altro, contribuirà a incrementare la sapidità delle verdure dando un tocco speciale a un piatto spesso poco gradito, soprattutto dai bambini.

Olio aromatizzato

Un altro metodo per aumentare il gusto della verdura cotta consiste semplicemente nell'usare dell'olio aromatizzato, al peperoncino oppure all'aglio.

Ti è piaciuta la ricetta?