Come fare una quiche ai funghi

La quiche è una preparazione gastronomica tipica francese: si tratta di una torta salata che presenta una base costituita da pasta brisée, uno o più ingredienti principali ed un composto di uova e panna da aggiungere come ultimo componente. Vediamo come preparare una gustosa quiche ai funghi.
Tempo di preparazione: 40 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti:

400 g di farina 00
200 g di burro
100 ml di acqua fredda
100 g di prosciutto affumicato in una sola fetta
100 g di scamorza
300 g di funghi porcini
250 ml di panna da cucina
3 uova intere
2 spicchi d'aglio
3 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
1 cucchiaino di sale
1 macinata di pepe
Prezzemolo tritato

Preparazione:

La prima cosa da fare è preparare la pasta brisée. Se volete velocizzare la preparazione della vostra quiche potrete acquistare un rotolo di pasta già pronta al supermercato, altrimenti procedete come segue. Ponete su un piano di lavoro la farina a fontana, al centro mettete il vostro burro tagliato a pezzettini piccoli e lasciato precedentemente ammorbidire a temperatura ambiente. Aggiungete l'acqua e cominciate a lavorare, cercando di amalgamare il tutto per formare una pasta molto morbida ma non troppo appiccicosa.
Se la lavorazione risulta difficoltosa per l'eccessiva morbidezza, potete aggiungere un pizzico di farina, in caso contrario potrete mettere un po'd'acqua in più. Quando la pasta sarà liscia, fatene una palla e mettetela in frigo a riposare per almeno mezz'ora.
Nel frattempo preparate il ripieno della quiche.
Pulite i funghi eliminando ogni residuo di terreno, quindi tagliate il cappello e fate a fettine sottili sia quest'ultimo che il gambo. In una padella mettete l'olio e gli spicchi d'aglio, fateli scaldare e aggiungetevi i funghi. Fate cuocere coprendo la padella per circa un quarto d'ora.
Al termine della cottura, aggiungete il sale, la macinata di pepe e spolverizzate con il prezzemolo. Prendete la scamorza e la fetta di prosciutto e riduceteli a cubetti piuttosto piccoli. In una terrina rompete le uova e sbattetele con un pizzico di sale e pepe. Quando saranno spumose, unitevi la panna da cucina e continuate a lavorare per qualche minuto.
Togliete dal frigo la pasta brisée e stendetela su un piano infarinato aiutandovi con un mattarello.
Quando avrete raggiunto circa 3-4 millimetri di spessore, trasferite la pasta su una teglia, alzandone i bordi.
Quindi versate i funghi, distribuendoli equamente su tutta la superficie. Aggiungete i cubetti di scamorza e prosciutto affumicato sistemandoli in maniera uniforme, infine versate il composto lavorato di uova e panna.
Ponete a cuocere per circa 20 minuti in forno statico che avrete precedentemente riscaldato a 180 gradi. A seconda della potenza del vostro forno il tempo di cottura necessario potrebbe essere inferiore: controllate periodicamente la quiche per evitare che si bruci. Una volta che la superficie risulterà ben dorata, estraetela dal forno e servitela tiepida.

Ti è piaciuta la ricetta?