Cocktail di gamberi

Il cocktail di gamberi è uno dei più apprezzati antipasti, la sua realizzazione non presenta grandi difficoltà tranne che per la preparazione della salsa maionese, ma se preferite potete optare per quella già pronta in vasetto, in commercio potete trovarne di ottima.
Sarebbe preferibile acquistare dei gamberi freschi in quanto hanno un gusto ed una consistenza della carne migliore, ma se preferite potete usare quelli surgelati molto più pratici.
I tempi di preparazione non sono molto lunghi, calcolate circa mezz'ora, oltre il tempo di riposo in frigorifero.

Ingredienti

Per la maionese:
- 2 tuorli d'uova a temperatura ambiente
- 300 g di olio
- succo di un limone
- sale
- pepe

Per il cocktail di gamberi
- 800 g di gamberi
- salsa maionese
- 3 cucchiai di tomato ketchup
- 1 cucchiaio di worcesthershire sauce
- 2 cucchiaini di cognac
- 3 cucchiai di panna liquida
- sale
- un pizzico di paprika
- 1 cespo di lattuga

Preparazione

Lavate i gamberi e lessateli in acqua bollente salata per cinque minuti , quindi sgusciateli e teneteli a parte.
Preparate la salsa maionese: in una scodella mettete 2 tuorli d'uova, sale pepe e qualche goccia di limone.
Mescolando lentamente, con un cucchiaio di legno, unite l'olio poco alla volta, alternandolo con il restante succo di limone,
versato goccia a goccia. Mano a mano che la maionese ispessirà mescolate sempre più velocemente. Per una buona riuscita è importante che tutti gli ingredienti siano a temperatura ambiente e che la salsa, venga girata sempre nella stessa direzione.
Se nonostante tutto la vostra maionese dovesse impazzire prendete una scodella pulita mettetevi un altro tuorlo e, sempre mescolando unite poco alla volta la salsa impazzita.
Per preparare la salsa cocktail per i vostri gamberi mescolate in una scodella: la maionese, il tomato ketchup, la salsa worcestershire, il cognac, il sale, la paprika e la panna liquida.
Unite i gamberi, tenendone a parte 8, e rigirate delicatamente.
Sul fondo di 4 coppe disponete la lattuga, precedentemente lavata, lasciata asciugare e tagliata a listerelle, sopra questa distribuite il composto.
Decorate ogni coppa con due gamberi ed una foglia di lattuga.
Fate riposare in frigorifero per almeno mezz'ora.
Su di un piattino mettete del ghiaccio triturato grossolanamente, su di questo adagiate la vostra coppa di cocktail di gamberi e servite.
Il ghiaccio oltre ad avere uno scopo scenografico contribuirà a mantenere fresca la vostra preparazione.
Questo antipasto può essere servito accompagnato da un vino bianco aromatico servito ad una temperatura di 10 gradi.
Una porzione di cocktail di gamberi ha circa 220 calorie.

 

Ti è piaciuta la ricetta?