Come fare riso e verza

Il cavolo verza è un ortaggio poco conosciuto e diffuso, solitamente si usa per fare i crauti e il minestrone fatto in casa, i popoli nordici sicuramente lo apprezzano più di noi.
E' un ortaggio ricco di potassio e sali minerali inoltre ha un notevole effetto diuretico.
Il riso con la verza è un piatto che trova molte varianti da una regione all'altra, vi proponiamo la ricetta classica.

Ingredienti per 4 persone

- 1 piccolo cavolo verza
- 350 g di riso vialone biologico
- 300 g di salsiccia fresca
- 1 carota
- 1 costa di sedano
- 2 piccole cipolle
- 1 porro piccolo
- 1 spicchio d'aglio
- q.b. sale
- q.b. pepe nero macinato
- q.b. olio extravergine d'oliva

Preparazione

In una pentola capiente preparate il brodo con la carota, il sedano e le due cipolle, non mettete sale e fare cuocere per un’ora circa.
Intanto eliminate le foglie esterne dalla verza, lavatela e immergetela intera nel brodo a bollore sostenuto per quindici minuti.
Estraete la verza e il resto degli ortaggi tenendo da parte il brodo che lascerete a continuare la cottura a fuoco bassissimo.
Tagliate a fettine molto sottili il cavolo e lasciatelo sgocciolare in un colapasta.
Intanto in un tegame antiaderente preparate un trito con il porro e l'aglio, fate rosolare e aggiungete la salsiccia tagliata a tocchetti grossolani, continuate a fare rosolare fino a quando la carne prende colore e incorporate 6 mestoli circa di brodo, aggiustate di sale e mentre il brodo riprende bollore lavate il riso e mettetelo nel tegame, il tempo di cottura segue i vostri gusti, orientativamente occorrono 20 minuti circa, se in corso di cottura vi sembra che si addensi troppo aggiungete del brodo lentamente fino a raggiungere la densità desiderata.
Prima di spegnere il fuoco spolverare con il pepe e servire ben caldo accompagnato da un corposo vino casalingo.
Con lo stesso identico procedimento potete preparare il risotto, in più servono:
- 1/2 bicchiere di vino bianco
- 100 g di burro
- 150 g di parmigiano grattugiato.
Dopo avere sfrigolato bene anche la salsiccia, mettete il riso e fate rosolare tutto insieme per 10 minuti, unite il vino e fatelo evaporare, poi un mestolo alla volta aggiungete il brodo continuando a mescolare fino a quando il riso sarà cotto, poco prima di spegnere il fuoco incorporate il burro, la verza cotta in precedenza, il parmigiano e fate amalgamare, il risotto è pronto.
In questo caso accompagnatelo con un vino bianco leggero e leggermente frizzante.
Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: un'ora per il brodo e 20 minuti circa per il riso
Difficoltà: facile

Consigli

Quando comprate il cavolo verza, controllate che sia ben chiuso e compatto e che le foglie siano integre, diversamente è probabile che ci sia qualche "ospite" dentro.
Se le foglie sono croccanti di colore vivo e brillante la verza è sicuramente fresca.

Ti è piaciuta la ricetta?