Come fare le uova sode ripiene

Le uova sode ripiene sono un piatto sfizioso, semplicissimo da preparare e ottimo da gustare in casa o nelle gite fuori porta.
La ricetta classica per eccellenza sono le uova ripiene con tonno, a cui
volendo si
può aggiungere
la pasta di acciughe.
La difficoltà di questa preparazione è bassa. Il tempo occorrente è di circa trenta minuti.

Iingredienti per quattro persone:

5 uova
150 grammi di tonno sott'olio sgocciolato.
100 grammi di maionese
1 cucchiaio di pasta di acciughe
5 olive nere
Per guarnire:
due fette di pancarré
burro
5 pomodori ciliegino.
10 capperi sottaceto

Preparazione

Il primo passo sta nel cuocere le uova.
Portare ad ebollizione l'acqua nel quale abbiamo aggiunto un pizzico di sale e immergere le uova. Sarebbe adeguato tenere le uova a temperatura ambiente e non immergerle nell'acqua bollente appena tolte dal frigorifero. Far cuocere per sette minuti. A questo punto è possibile passare le uova sotto un getto di acqua fredda o attendere che si freddino a temperatura ambiente.
Sbucciare le uova, dividerle a metà nel senso della lunghezza e estrarre i tuorli.
In una terrina schiacciare con una forchetta i tuorli.
Con l'ausilio di un mixer frullare il tonno, i tuorli, la maionese
e la pasta di acciughe finché non saranno ben amalgamati in un composto omogeneo.
Mettere da parte un po' del composto in quanto servirà per la guarnizione del piatto.
Riempire le dieci metà di albumi .
Questo procedimento può essere effettuato in due modi. Con un cucchiaio o con una tasca da pasticciere utilizzando la
bocchetta a stella.
Dividere in due le olive nere e porre una metà su ciascun uovo.
Per guarnire:
Tostare le fette di pancarré, tagliarle in modo da creare dei triangoli e imburrarle.
Dividere a metà i pomodorini e con delicatezza svuotarli. Riempire le metà ottenute con il composto di uova precedentemente messo da parte. Per finire aggiungere un cappero sopra ogni pomodorino.
Presentazione a tavola:
Disporre le uova farcite su un piatto da portata abbastanza ampio in modo da formare una sorta di stella. Sulla parte esterna sistemare il pancarré. Nella parte centrale della stella sistemare i pomodori ripieni.
Un'alternativa a questa ricetta potrebbe essere quella di sostituire i 150 grammi di tonno con del prosciutto cotto e togliere la pasta di acciughe. Il procedimento resta sempre lo stesso. Preparare le uova sode, passare al mix i tuorli con il prosciutto la maionese. Riempire i dieci mezzi albumi con una parte del composto. Preparare il pancarré i pomodorini e disporre il tutto su un bel
piatto da portata.

Ti è piaciuta la ricetta?