Come fare la focaccia dolce con il Bimby

La focaccia dolce rappresenta un piatto sfizioso e particolarmente gustoso, anche se non proprio leggero dal punto di vista calorico: una bella eccezione alla regola, in ogni caso, che talvolta ci si può concedere per regalarsi una merenda appagante.
Ma quale è il procedimento da seguire per prepararla con il Bimby? Vediamo innanzitutto che ingredienti – e in quali quantità – ci serviranno.

Ingredienti

- 100 ml di latte tiepido
- 40 g di zucchero
- 25 g (un cubetto) di lievito
- 10 g di sale
- 50 g di olio di oliva
- 300 g di acqua
- 600 g di farina
La farina può essere sostituita anche dalla manitoba: la morbidezza dell'impasto sarà differente, ma il gusto risulterà altrettanto buono.

Preparazione

Iniziamo inserendo nel boccale del Bimby l'olio, l'acqua, il lievito e lo zucchero, e azionando il robot a velocità tre per cinque secondi.
Dopodiché, si può unire il sale e la farina, usando la velocità Spiga e, in posizione boccale chiuso, lasciando agire per quattro minuti.
L'impasto che sarà stato così realizzato dovrà essere steso dal boccale sulla carta da forno in una teglia: dopo aver forato la superficie con i rebbi della forchetta, deve essere coperto con un panno umido e lasciato lievitare. Per quanto tempo? Premesso che l'umidità e la temperatura delle casa rappresentano variabili piuttosto importanti, l'impasto deve raddoppiare il suo volume, ma in ogni caso non superare le due ore di lievitazione.
È possibile lasciarlo crescere direttamente in forno, naturalmente spento, per evitare di fargli prendere aria.
Una volta pronto, si può cuocere l'impasto per un quarto d'ora a duecento gradi.
Per verificare lo stato di cottura della focaccia dolce, non bisogna fare altro che infilare uno stecchino nell'impasto cotto: se, tirandolo fuori, si presenta umido, vuol dire che il forno deve rimanere acceso per un altro paio di minuti.
Naturalmente, una focaccia dolce che si rispetti non può fare a meno di un'adeguata farcitura.
Potremo realizzare anche quella con il Bimby, impiegando 100 g di crema di nocciola, 10 g di zucchero, 50 g di olio extravergine di oliva e 50 g di acqua.
Gli ingredienti devono essere emulsionati nel boccale del robot a velocità quattro per dieci secondi. La farcitura può essere posizionata sulla focaccia già cotta, o in alternativa prima di metterla in forno: dipende dai gusti.
Come si può facilmente capire, creare con il Bimby una focaccia dolce è tutt'altro che impegnativo, anche perché i tempi di preparazione risultano ridotti.
Perfetta per una merenda gustosa o una colazione in grado di fornire l'energia per la prima parte della giornata, la focaccia dolce può essere resa più nutriente e salutare farcendola, invece che con la crema di nocciole, con della marmellata di frutta fresca, prugne, pesche, frutti di bosco o albicocche.
Una volta tirata fuori dal forno, può essere decorata con qualche cucchiaio di zucchero a velo setacciato, o con pochi riccioli di panna montata.

Ti è piaciuta la ricetta?