Come fare la cassata siciliana

Questo straordinario dolce di origine siciliana, è ormai apprezzato in tante regioni italiane e in tutti i periodi dell'anno.
La preparazione non è delle più semplici, specie se si decide di arricchirla con le decorazioni di pasta reale.
Gli ingredienti, invece, sono facilmente reperibili, tra questi troviamo principalmente ricotta, zucchero, pan di spagna e canditi.
Non resta che mettersi all'opera con questa ricetta:

Ingredienti per sei persone

- Per il ripieno
600 g di ricotta
300 g di zucchero semolato
300 g di frutta candita mista
100 g di pistacchi
150 g di cioccolato fondente
2 cucchiai di Rum
Una bustina di vaniglia in polvere
Un cucchiaino di cannella in polvere
- Ingredienti per il pan di Spagna
5 uova
125 g di zucchero semolato
125 g di farina
Una bustina di vaniglia
- Ingredienti per la glassa di zucchero
300 g di zucchero a velo vanigliato
Un albume
3 cucchiai di succo di limone
- Altri ingredienti
Poco liquore maraschino

Preparazione

Preparare il Pan di Spagna separando i rossi dagli albumi e montando questi ultimi a neve soda.
Sbattere lo zucchero con i tuorli e quando il tutto è diventato un composto cremoso e denso, incorporare poco alla volta la farina e la vaniglia, senza far fare grumi.
Impastare bene e poi unire gli albumi, senza farli sgonfiare.
Mescolare delicatamente e versare in una tortiera rotonda preventivamente imburrata.
Mettere in forno caldo e cuocere per circa 40 minuti, a 180°.
Nel frattempo si può preparare il ripieno.
Tagliare a dadini solo 200 g di frutta candita.
Mettere in un contenitore la ricotta, lo zucchero semolato, il liquore, la vaniglia e la cannella in polvere.
Mescolare a lungo con un cucchiaio di legno, fino ad avere un composto molto cremoso.
Alla fine aggiungere la frutta candita precedentemente preparata, il cioccolato fondente tagliato a piccole scaglie, i pistacchi spezzettati e amalgamare delicatamente.
Prendere il pan di Spagna ormai freddo, tagliarne una spessa fetta circolare e lasciarla da parte.
Tagliare anche il resto, ma a piccole fette rettangolari di uguale spessore. Con queste ricoprire tutto il fondo e il bordo interno di una tortiera (della stessa grandezza usata per la cottura del pan di Spagna), avendo l'accortezza di sistemarle una vicino all'altra, senza lasciare spazi.
Bagnare con una spruzzatina di maraschino.
Versare all'interno il composto di ricotta preparato in precedenza, livellando bene la superficie.
Ricoprire con il disco di pan di Spagna e mettere a raffreddare in frigo per un paio d'ore.
Dopodiché non resta che estrarre delicatamente la cassata rovesciandola su un piatto per dolci.
Preparare la glassa sciogliendo lo zucchero a velo con il succo di limone. L'operazione va fatta mettendo questi ingredienti in un pentolino e poi lasciando scaldare sul fornello per qualche secondo.
Aggiungere l'albume, mescolare.
Appena la glassa è pronta, spegnere il fuoco e spalmarla su tutta la superficie della cassata, senza tralasciare i bordi.
Fare indurire un po' e guarnire con la restante frutta candita tagliata a striscioline.

Ti è piaciuta la ricetta?