Come fare il soufflè di cavolfiori e broccoli

Il soufflé di cavolfiori e broccoli o uno solo dei due, è un ottimo piatto completo, soprattutto per la sera, può sostituire il secondo e il contorno con un'unica pietanza.
Vediamo gli ingredienti necessari per 4 persone. Per la besciamella: mezzo litro di latte, 3 cucchiai di farina di grano tenero, 50 grammi di burro, 100 grammi di parmigiano o grana grattugiato, un pizzico di noce moscata, sale e pepe. Verdure: 400 grammi di broccoli e 400 grammi di cavolfiore.
Ricordate che potete preparare il soufflé, anche con una sola delle due verdure e ovviamente raddoppierete le dosi. Private il cavolfiore e i broccoli delle foglie e del tronco, tagliateli a ciuffetti e immergeteli in acqua pulita, sciacquate bene le verdure, cambiando l'acqua almeno una volta. Scolate le verdure, mettete sul fuoco una casseruola molto ampia e riempitela d'acqua, versate le verdure pulite nella casseruola colma d'acqua e salate.
Tenete il coperchio sulla pentola fino all'ebollizione, successivamente continuate la cottura per circa 15 minuti, senza il coperchio. Per accertarvi della cottura, pungete il tronco delle verdure con una forchetta, quando entrerà senza fatica, la verdura sarà cotta. Preparate nel frattempo la salsa besciamella.
In un tegame profondo, fate sciogliere i 50 grammi di burro a fiamma molto bassa, versate i 3 cucchiai di farina di grano tenero e rimestate velocemente senza formare grumi, se il composto dovesse risultare duro, iniziate a versare gradualmente il mezzo litro di latte rimestando continuamente e sempre a fiamma bassa.
Unite il sale, il pepe, la noce moscata e continuate a mescolare la salsa. Non appena giunge ad ebollizione, fate cuocere ancora un paio di minuti e spegnete il fuoco, aggiungete 50 grammi del formaggio grattugiato messo da parte e rimestate bene.
Nel frattempo avrete scolato le verdure e lasciate a colare per buttare tutta l'acqua di cottura. Accendete intanto il forno e portatelo ad una temperatura fra i 150 e 180 gradi.
Versate le verdure in una teglia da forno adeguata a contenere tutti gli ingredienti e con il bordo abbastanza alto, per evitare la fuoriuscita della besciamella. Stendete uniformemente nella teglia le verdure con una forchetta e versate sopra la salsa besciamella, facendola penetrare bene all'interno dei broccoli e cavolfiori.
Successivamente spolverizziamo la parte superiore dello sformato con i 50 grammi di formaggio grattugiato rimanenti ed inforniamo per 30 minuti, posizionando la teglia a metà del forno, in modo che cuocia uniformemente, sotto e sopra. Trascorso questo tempo, togliete dal forno il soufflé e lasciatelo raffreddare.
E' preferibile gustare questa pietanza fredda o tiepida, anche per far compattare la besciamella che altrimenti risulterebbe liquida.
Se vogliamo possiamo accostare questo piatto ad un secondo di carne rossa o bianca cotta in maniera molto semplice, per mettere in risalto il sapore del soufflé ed accompagniamo il tutto con dell'ottimo e corposo vino rosso, come un nero d'Avola.

Ti è piaciuta la ricetta?