Come fare il liquore alla menta

Nelle enoteche si trovano liquori di ogni genere e qualità, anche nei supermercati possiamo trovare più classici superalcolici, ma il sapore di un liquore fatto in casa con ingredienti naturali è qualcosa di veramente speciale.
Vediamo due ricette per fare un buon liquore alla menta, fresco e ideale per il fine pasto.

Versione 1

Ingredienti
- 1 tazza di menta fresca o menta secca (le foglie devono essere sciacquate e asciugate)
- 3 tazze di vodka
- 2 tazze di zucchero
- 1 tazza di acqua
- 1 cucchiaino di glicerina (addensante facoltativo)
- Colorante alimentare verde (facoltativo)

Preparazione
Mettete la menta in foglie in un recipiente assieme alla vodka per 10 giorni, scuotendo e mescolando ogni giorno.
Trascorsi i 10 giorni, filtrare e strizzare le foglie per ottenere tutta l'essenza possibile dall'impacco.
Fate bollire lo zucchero e l'acqua in un tegame abbastanza capiente e lasciate cuocere i due ingredienti coperti per 5 minuti.
Mettete il tutto in una stanza della casa abbastanza fresca, se invece siamo nella stagione calda, è preferibile lasciarli raffreddare e poi metterli a riposare nel frigorifero.
A questo punto potete aggiungere la glicerina e / o il colorante alimentare. Dopo aggiungete lo sciroppo di zucchero e la miscela di vodka che avremo tenuto in fresco, unite gli ingredienti e agitate bene la miscela.
Lasciate riposare per circa due settimane prima di consumare il liquore, tenete presente che la resa rispetto alla quantità iniziale è di un quarto.
Esiste anche un'altra versione.

Versione 2

Ingredienti
- 1/4 tazze di una tazza di foglie di menta fresca.
- 3 tazze di vodka
- 2 tazze di zucchero semolato
- 1 tazza di acqua
- 1 cucchiaino di glicerina (opzionale)
- 8 gocce di colorante alimentare verde (facoltativo)
- 2 gocce di colorante alimentare blu (opzionale)

Preparazione
Lavare le foglie in acqua fredda parecchie volte, scolare e asciugare delicatamente.
Tagliare ogni foglia a metà o in tre parti, scartando i gambi.
Unire le foglie e la vodka e lasciate macerare il composto per 2 settimane, agitare di tanto in tanto.
Fate bollire lo zucchero e l'acqua unendoli a freddo e aggiungete al composto di vodka, assieme a tutti gli altri ingredienti.
Il liquore deve riposare da 1 a 3 mesi e la resa è di un quarto rispetto alla quantità iniziale.

Varianti

Una variante può essere quella di aggiungere l'estratto di menta pura (fino a 1 cucchiaino da tè) prima di lasciare invecchiare il liquore.
Oppure sostituire la menta con della menta piperita o usare metà dose di menta e metà di menta piperita.
Questi squisiti liquori a base di menta e vodka, sono ottimi da gustare freddi in una calda sera estiva e soprattutto dopo una cena a base di pesce, ma possono anche essere usati come base per degli ottimi e sfiziosi cocktail.

Ti è piaciuta la ricetta?