Come fare il gelato al cioccolato con il Bimby

Il caldo si fa sentire e anche la voglia di gelato aumenta.
Chi ha la fortuna di avere il Bimby può decidere in qualsiasi momento della giornata di dedicarsi a una preparazione casalinga del gelato, tanto c'è da perderci pochissimo tempo, questo fantastico elettrodomestico rende tutto rapido e semplice, non serve neanche la comune gelatiera!
Basta inserire gli ingredienti nell'apposito boccale, premere alcuni tasti e il resto lo fa il bimby, la cosa strabiliante è che occorrono solo pochi minuti!
Il resto dovrà farlo il congelatore e lì i tempi sono un po' più lunghi.
Tuttavia, dopo aver consumato il gelato, si può conservare quello rimasto, per averlo sempre a disposizione per i momenti d'improvviso languorino.
Senza indugi bisogna dedicarsi all'elementare impresa che regalerà una cremosa bontà, stavolta al cioccolato.
Gelato triplo cioccolato
Ingredienti:
200 g di zucchero
Mezzo litro di latte intero
40 g di noci sgusciate e tostate
Un cucchiaio colmo di farina agar-agar
30 g di cioccolato fondente
30 g di cioccolato bianco
30 g di cioccolato al latte
2 bustine di vaniglia in polvere
500 g di panna liquida per dolci
Un pizzico di sale
Per guarnire: granella di zucchero, qualche gheriglio di noce, 10 g di cioccolato al latte, 10 g di cioccolato fondente, 10 g di cioccolato bianco.
Versare il latte nel bicchiere del Bimby, unire anche la panna, lo zucchero e il pizzico di sale.
Impostare la temperatura 80 e far andare il Bimby per sette minuti a velocità 3.
Aggiungere la farina di agar-agar e la vaniglia in polvere. Impostare la velocità 2 per cinque secondi.
Inserire nel boccale anche le noci, il cioccolato bianco, fondente e al latte.
Per dieci secondi spatolare a velocità 4.
Togliere il gelato dal boccale e versarlo in un contenitore a bordi bassi.
Mettere la vaschetta di gelato nel congelatore, dove dovrà restare per almeno 12 ore.
Quando il gelato è ben congelato, tirarlo fuori dal freezer e tagliarlo a pezzi.
Rimettere il tutto nel boccale del Bimby, impostare la velocità 9 e fare mantecare per dieci secondi, dopodiché ridurre la velocità a 4 e spatolare per altri venti secondi.
Fare riposare in freezer per 30 minuti.
Mettere il gelato nelle coppette, guarnire la superficie cospargendo granella di zucchero e scaglie di cioccolato.
Completare sistemando su ogni coppa un gheriglio di noce.
Il gelato che avanza può essere conservato nel congelatore, al momento di consumarlo basterà lasciarlo un po' a temperatura ambiente.

Ti è piaciuta la ricetta?