Come fare il creme caramel

Il crème caramel è una delle delizie conosciutissime in tutto il mondo, poco importa se la conosciamo come crème caramel, come "latte alla portoghese" o come flan: è amatissimo ed apprezzatissimo ovunque.
Il crème caramel lo si può preparare in vari modi, ed anche la presentazione del dolce stesso può variare: si può infatti usare uno stampo grande, oppure distribuirla in stampini da budino individuali, in tutti i casi la ricetta base rimane la stessa.
E' comunque consigliabile usare degli stampini individuali, in modo da poter decorare con maggiore facilità senza dover dividere il dolce.

Ingredienti per 6 porzioncine di Crème Caramel

- 1 confezione da 500 ml di latte fresco
- 200 ml di panna fresca
- 5 uova (delle quali useremo 4 uova intere ed 1 tuorlo)
- 1 bustina di vanillina
- 150 g di zucchero
- una manciata di mandorle a lamelle per la decorazione finale.

Preparazione

Preriscaldate il forno a 180°.
Versate il latte in un tegame ed aggiungete la bustina di vanillina, mescolate e portate ad ebollizione su fuoco lento.
Togliete il latte dal tegame versandolo in un'altra ciotola e lasciatelo in infusione per mezz'ora, in modo tale da far prendere tutta l'essenza della vanillina.
Se disponete di più tempo, è consigliabile lasciare in infusione il latte per molto più tempo, poiché più rimarrà in infusione, più prenderà il sapore della vanillina.
Appena passa il tempo di infusione, unite la panna al latte. In un altro recipiente sbattete le uova ed il tuorlo insieme con lo zucchero, appena risulterà essere un composto omogeneo, versatevi il latte a filo, lentamente e mescolate continuamente l'intero composto.
A parte prendete un tegamino e preparate il caramello facendo sciogliere lo zucchero su fuoco lento, mescolandolo continuamente finché diventi dorato e caramellato.
Se volete un caramello più fluido potete aggiungere alcuni cucchiai di acqua. Una volta ottenuta la consistenza da voi desiderata, versate un po' di caramello in tutti gli stampini scelti, distribuendolo su tutta la superficie, finché non si sia solidificato.
Adesso versate il composto ottenuto negli stampi e coprite ognuno di essi con un foglio di alluminio.
Aiutandovi con una teglia da lasagne dai bordi alti, mettete gli stampi a bagnomaria.
Versate due dita di acqua calda dentro la teglia, ed inserite gli stampi del Crème Caramel dentro di essa.
Cuocete per almeno 45 minuti.
Togliete quindi dal forno e fate raffreddare le Crème Caramel a temperatura ambiente, appena saranno abbastanza tiepide ponetele in frigorifero per almeno 3 ore.
Servite le Crème Caramel capovolgendole su di un piatto da portata e lasciate che il caramello scenda adagiandosi anche sui bordi e decorate infine con alcune mandorle a lamelle poste sul caramello -
in base alla stagione potete decorare anche con fragole.
Per la ricetta base occorrono meno di 7,00 Euro.

Ti è piaciuta la ricetta?